02 Ottobre 2013  17:02

De Ponti: “Gli incentivi hanno dato una prima boccata d'ossigeno alle aziende del settore”

ABAS
De Ponti: “Gli incentivi hanno dato una prima boccata d'ossigeno alle aziende del settore”

Giovanni De Ponti

L’ad di Made expo guarda con fiducia i segnali che emergono dai recenti interventi del Governo

L’intero mondo delle costruzioni è al centro della manifestazione Made Expo che affronta e dà spazio a questioni cruciali per l’intero sistema Paese, come la riqualificazione urbana, la tutela e manutenzione del territorio e delle infrastrutture, la sicurezza degli edifici e dei cantieri e il risparmio energetico.
Giovanni De Ponti, ad di Made expo, ha così commentato: “Made expo guarda con fiducia ai segnali che emergono dai recenti interventi del Governo. Gli incentivi varati nel mese di maggio hanno dato una prima boccata d'ossigeno alle aziende del settore: basti pensare ai bonus casa, che hanno offerto una chance alle imprese che operano nel comparto delle costruzioni, delle ristrutturazioni e del recupero in chiave di risparmio energetico e di sicurezza antisismica. Tutti temi su cui Made expo si batte da anni, trovando anche nelle istituzioni interlocutori privilegiati. Ci auguriamo, quindi, che le istanze del settore non smettano di essere riconosciute, per garantire alle nostre imprese la possibilità di guardare al futuro con fiducia e permettere il rilancio dell’intera economia nazionale”.

Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 29 Giugno 2020
    Una nuova linfa
    “È nella crisi che sorge l’inventiva, le scoperte e le grandi strategie. Chi supera la crisi supera sé stesso senza essere superato”.
Arianna Sorbara Ab - Abitare il bagno

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Bagno

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy