07 Giugno 2019  10:29

Marmomac 2019, più digital e internazionale

Elena Rembado
Marmomac 2019, più digital e internazionale

Marmomac 2018, The Italian Stone Theatre - credit Luca Morandini

Il Salone internazionale del marmo e della pietra naturale, che si terrà alla Fiera di Verona dal 25 al 28 settembre, si focalizzerà sull’essenza materica della pietra

Dopo il binomio acqua e pietra, che ha caratterizzato l’edizione 2018, il tema della 54esima edizione di Marmomac sarà Naturality. Il Salone internazionale del marmo e della pietra naturale, in scena a Veronafiere dal 25 al 28 settembre, si focalizzerà sull’essenza materica della pietra, ossia sull’appartenenza di questo materiale alla biosfera come elemento fondamentale della natura, attraverso il quale l’uomo ha dato forma al proprio habitat. Valorizzare l’unicità e la geodiversità della pietra sarà dunque il fil rouge delle iniziative che saranno presentate all’interno di The Italian Stone Theatre, il padiglione dedicato all’eccellenza litica italiana.

 

L’internazionalità di Marmomac è confermata dai numeri registrati nell’edizione 2018 con il 62% delle 1.616 aziende espositrici e dei 68 mila operatori provenienti da 150 nazioni del mondo. Si tratta di una filiera che nel 2018 ha visto l’industria italiana ai primi posti per il valore aggiunto della produzione che ha superato l’anno scorso i 4 miliardi di euro, per il 73% realizzati grazie all’export (dati Centro Studi Confindustria Marmomacchine e 30° Rapporto marmo e pietre nel mondo curato da Carlo Montani edito da Aldus). Le opportunità commerciali legate alla pietra restano al centro della rassegna, declinate nelle diverse categorie merceologiche. A Marmomac 2019 gli incontri b2b nella forma speed dating dopo il focus geografico del 2018 quest’anno sono concentrati sull’utilizzo finale con tre aree (lusso, lastre, tools), rivolte ognuna a target specifici. Grande spazio poi agli architetti, ai quali sono riservati i corsi di formazione della Marmomac Academy. Una delle novità di quest’anno è un progetto educational rivolto in particolare agli interior designer. Marmomac 2019 è infine anche più digital in ottica di supporto al business: dalla nuova app, alla piattaforma online B2in per il matching tra domanda e offerta, al catalogo online degli espositori che quest’anno punta ancora di più sul racconto delle storie aziendali.

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 20 Giugno 2019
    Il futuro è nel progetto
    “Dall’oggetto al progetto” è un messaggio chiaro che vogliamo lanciare al mercato: se l’industria italiana (e...
Arianna Sorbara Ab - Abitare il bagno

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Bagno

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy