18 Gennaio 2016  10:59

Passa il piano di rilancio di Mercatone Uno

Anna Montalbetti
Passa il piano di rilancio di Mercatone Uno

Il Mise ha approvato la proposta dei commissari straordinari

Mercatone Uno ha ottenuto l’approvazione del piano di rilancio da parte del Ministero dello Sviluppo Economico. Obiettivo di tale programma, che prevede “la cessione del Gruppo in continuità”, è quello di migliorare le condizioni dell’impresa per renderla più appetibile per i possibili futuri investitori: entro un anno è infatti prevista la pubblicazione di un ulteriore “bando pubblico per la dismissione del Gruppo” si segnala in una nota stampa. Dopo il primo bando dello scorso giugno erano emerse manifestazioni di interesse “da parte di investitori italiani e stranieri, in grado di garantire lo sviluppo di Mercatone Uno”. La previsione, secondo i tre commissari straordinari Vincenzo Tassinari, Ermanno Sgaravato e Stefano Coen, è di arrivare a una superficie di vendita di 300 mila metri quadri e a un fatturato di 500 milioni di euro. Nel primo semestre è prevista la riapertura di quattro ulteriori punti vendita: Beinasco (To), Sambuceto (Ch), Misterbianco (Ct) e Arzano (Na), per giungere così a 60 store attivi. All’inizio della crisi del Gruppo ne erano rimasti aperti 50 su un totale di 78. Se il percorso di crescita avviato negli ultimi mesi fosse confermato, i commissari “non escludono, ove ne ricorressero le condizioni, la possibilità di poter aprire ulteriori punti vendita”, si segnala nel comunicato di Mercatone Uno.

 

 

Contenuti correlati : Mercatone Uno Ministero dello Sviluppo Economico punti vendita
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 29 Giugno 2020
    Una nuova linfa
    “È nella crisi che sorge l’inventiva, le scoperte e le grandi strategie. Chi supera la crisi supera sé stesso senza essere superato”.
Arianna Sorbara Ab - Abitare il bagno

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Bagno

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy