13 Gennaio 2011  17:07

Per le piastrelle vendite 2010 a +0,8% e previsioni per il 2011 a +1,7%

ABmc
Per le piastrelle vendite 2010 a +0,8% e previsioni per il 2011 a +1,7%

Cauto ottimismo da aziende e associazioni dopo la diffusione dei dati dell’Osservatorio previsionale

Si è riunito ieri a Sassuolo il gotha del distretto ceramico per assistere, presso la sala conferenze di Confindustria Ceramica, al convegno “Regole per il ‘made in’ e competitività internazionale: il caso della ceramica”. L’incontro è stato l’occasione per la presentazione dello studio “Osservatorio previsionale sul mercato mondiale delle piastrelle di ceramica. Italia e principali competitor a confronto” che evidenzia come la congiuntura internazionale, dopo un primo semestre 2010 di tonica ripresa, abbia rallentato i ritmi di crescita sia nelle aree sviluppate sia in quelle in via di sviluppo. Per quel che riguarda le piastrelle, nel 2010 il consumo mondiale ha registrato una crescita del +5,5% rispetto al 2009, anche se i consumi rimangono ancora in contrazione per l’Europa occidentale. A fronte di un preconsuntivo 2010 nel quale l’industria italiana ha incrementato la produzione del +4,9% e le vendite totali del +0,8% (frutto di un – 3,5% in Italia e di un +2,7% all’estero), le aspettative per l’anno in corso sono per una consolidamento dei volumi all’interno di una crescita rallentata della produzione (a +3,6% sull’anno 2010), di una espansione delle vendite (a +1,7% e ottenuta da una stasi del +0,1% in Italia e da una crescita rallentata al +2,3% sui mercati esteri). Secondo i dati, l’Italia della ceramica esporta oltre il 70% della sua produzione e conferma la propria leadership nel commercio internazionale sui valori, mentre si pone al secondo posto per i volumi dopo la Cina. Nel periodo 2009/2012 la quota italiana - in metri quadrati - si conferma stabile in Europa Occidentale (39%) e Orientale (18%), Balcani (32%), Paesi Nafta (che comprendono Stati Uniti, Canada e Messico al 20,9%), Nord Africa (10,7%), Far East (2,9%), mentre cresce in America Latina (2,8%) e Paesi del Golfo (5,3%).

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 20 Giugno 2019
    Il futuro è nel progetto
    “Dall’oggetto al progetto” è un messaggio chiaro che vogliamo lanciare al mercato: se l’industria italiana (e...
Arianna Sorbara Ab - Abitare il bagno

ACCADDE OGGI

  • 25 Agosto 2015
    Bonus Mobili: proposta la proroga al 2016
    Forti di un’aspettativa rispetto al mercato italiano finalmente positiva, gli imprenditori del settore dell’arredo tornano sul tema del bonus Mobili...

Ricevi la Newsletter!

Bagno

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy