28 Agosto 2019  08:50

Atteso per domani il responso su Galimberti

Emanuela Sesta
Atteso per domani il responso su Galimberti

Foto: pagina Facebook Filcams Cgil Milano

Il Tribunale di Milano si pronuncerà sulla richiesta di concordato presentata dal socio Euronics. In concomitanza, sciopero degli addetti davanti al Palazzo di Giustizia

Giornata importante quella di domani per i 250 lavoratori di Galimberti. Il Tribunale di Milano si pronuncerà infatti rispetto alla richiesta di concordato avanzata dal socio Euronics. È parere del sindacato Filcams Cigls, come riporta l’edizione odierna de Il Fatto Quotidiano, che l’avvio dell’amministrazione controllata non sia l’unica opzione possibile e che l’intera vicenda potrebbe concludersi con il fallimento della società e la conseguente disoccupazione dei lavoratori coinvolti. Sempre domani, mentre si aspetta il responso del giudice, gli addetti sciopereranno davanti al Palazzo di Giustizia del capoluogo lombardo. La richiesta del gruppo Galimberti di accedere al concordato era stata avanzata per la prima volta nel 2018, ma i creditori l'avevano respinta.

Contenuti correlati : responso galimberti concordato lavoratori euronics

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Bianco e Ped

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy