12 Dicembre 2018  10:41

Federmobili, una guida per le ristrutturazioni

Elena Rembado
Federmobili, una guida per le ristrutturazioni

La legge di Bilancio 2018 ha introdotto l’obbligo di comunicazione all’Enea per gli interventi tecnologici che comportano risparmio energetico

È entrato in vigore il 21 novembre l’obbligo di trasmissione all’Enea delle informazioni su interventi edilizi e tecnologici effettuati nel 2018, introdotto dalla legge di Bilancio. Gli interventi sono quelli che comportano risparmio energetico e/o utilizzo di fonti rinnovabili di energia e che accedono alle detrazioni fiscali del 50% previste per le ristrutturazioni edilizie. La comunicazione, ormai divenuta obbligatoria, dev’essere effettuata dal beneficiario delle detrazioni tramite il sito ristrutturazioni2018.enea.it, dove è possibile anche trovare tutte le informazioni e la guida specifica redatta da Federmobili, di cui è presidente Mauro Mamoli (cfr. http://customer19104.img.musvc1.net/static/19104/documenti/2/GUIDA%20COMUNICAZIONE%20ENEA.pdf). Tra gli interventi è stato inserito anche l’acquisto di grandi elettrodomestici di classe energetica minima A+ (classe A per i forni) collegato a un intervento di recupero del patrimonio edilizio iniziato a decorrere dal 1° gennaio 2017. La comunicazione deve avvenire entro 90 giorni dalla data d’acquisto.

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

ACCADDE OGGI

  • 17 Ottobre 2014
    Confermato l’Ecobonus
    Il Governo ha inserito nella legge di stabilità la proroga di un anno del bonus per le ristrutturazioni edilizie, misura che comprende una detrazione...

Ricevi la Newsletter!

Bianco e Ped

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy