22 Agosto 2016  15:48

GfK Temax, 2°Q a +4,6% per i Technical consumer goods

Roberta Broch
GfK Temax, 2°Q a +4,6% per i Technical consumer goods

Tutti i settori hanno registrato trend positivi, a eccezione di foto e forniture d’ufficio & consumabili

Secondo i dati GfK Temax, nel secondo trimestre dell’anno il mercato italiano dei Technical consumer goods segna una crescita del 4,6% rispetto allo stesso periodo del 2015. Tutti i settori registrano un trend positivo, con la sola eccezione di foto (-3,5%) e delle forniture d’ufficio & consumabili (-0,6%). Ancora una volta, sono le telecomunicazioni a registrare la crescita maggiore (+7,5%).

 

Nello specifico, l’elettronica di consumo dopo un lungo periodo di declino, mette a segno una crescita del 5,9%, incremento guidato dai panel tv flat - che segna un rialzo del fatturato del 10,4% rispetto al medesimo periodo dell’anno precedente.

 

Nel periodo preso in considerazione si sono registrati incrementi di fatturato in tutti i segmenti del grande elettrodomestico, che registra complessivamente una crescita del 3,9%, con un fatturato pari a 852 milioni di euro. In particolare, le lavastoviglie confermano il trend positivo con una crescita del 5,4%; risultati interessanti si registrano anche per i piani cottura e le asciugatrici (rispettivamente +7,1% e +14,3%). Il prodotto più importante del settore - la lavatrice - si mantiene in area positiva, anche se l’intensità della crescita si mostra più ridotta rispetto al passato.

 

II settore del piccolo elettrodomestico cresce del 3%. I prodotti per la cura della casa registrano prestazioni positive, con ferri da stiro e aspirapolvere (scope elettriche in particolare) che mostrano un buon andamento. Trend negativo, invece, per il segmento della cucina. Il fatturato dei prodotti per la preparazione del cibo flette del 14,3%.

 

Tra i prodotti per la cura della persona, l’igiene dentale e i modellatori per capelli segnano buone performance rispetto al secondo trimestre dello scorso anno.

 

Il prodotto più importante del settore dell’informatica - i pc portatili - cresce nell’ordine del 18,1%, grazie soprattutto alle buone performance di tablet pc e pc convertibili. A totale, il settore registra in Italia una crescita del valore pari al 3,6%, per un fatturato pari a 687 milioni di euro.

 

Per quanto riguarda le Tlc, la crescita è del 7,5%. Gli smartphone continuano a crescere a valore, anche se i volumi si contraggono. Incrementi di fatturato anche per le cuffie con microfono (+18,7%), trainate dalle ottime performance di headband e ‘in-ear’.

 

All’interno dei core wearable, i segmenti health and fitness trackers (HFT) e gli smartwatch registrano crescite rilevanti, grazie anche ai nuovi modelli lanciati sul mercato.

Contenuti correlati : GfK Temax
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Bianco e Ped

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy