26 Giugno 2018  12:44

Gruppo Bosch a +6%

Roberta Broch
Gruppo Bosch a +6%

Aumento significativo per la divisione Elettrodomestici

Nel 2017 il Gruppo Bosch ha registrato in Italia un fatturato di 2,5 miliardi di euro, con un trend positivo di circa il 6% rispetto all’anno precedente, in linea con quanto realizzato dal gruppo tedesco a livello mondiale. In Italia, il Gruppo Bosch è attivo con 20 società e 4 centri di ricerca, con un organico di oltre 6.200 collaboratori.

 

In particolare, il business sector Consumer Goods è rimasto stabile. Per la divisione Elettroutensili l’esercizio si è concluso con una buona crescita nell’ambito professionale, grazie a nuovi prodotti connessi, mentre la parte DIY ha subito un lieve rallentamento. Per quanto riguarda la divisione Elettrodomestici, è da sottolineare un aumento significativo del fatturato. Una nota evidenzia in crescita la performance dell’incasso, mentre il libero posizionamento ha risentito del calo di mercato.

 

“Il 2017 è stato un anno positivo e siamo soddisfatti dei risultati raggiunti, confermando il trend di crescita dell’esercizio precedente” ha dichiarato Gerhard Dambach, Amministratore Delegato del Gruppo Bosch in Italia. “Per il 2018 ci attendiamo un’ulteriore crescita complessiva, ma molto dipenderà dall’andamento dell’economia italiana e dalla ripresa dei consumi. Attualmente il settore Industrial Technology sta registrando una performance particolarmente positiva. L’azienda, inoltre, sta intensificando l’offerta di prodotti e servizi innovativi con elevato contenuto tecnologico con un’ampia selezione di soluzioni connesse compatibili con l’Internet of Things (IoT)” ha sottolineato Dambach.

Contenuti correlati : Gerhard Dambach Bosch Italia IoT

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Bianco e Ped

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy