13 Luglio 2004  00:00

Lg Electronics Italia: nel 1° semestre fatturato a +134% per i climatizzatori

TBam

L’azienda ha venduto 191.000 pezzi, pari al 132% dei pezzi venduti nel 2003, per un valore di 67 milioni di euro. Nella foto Roberto Matina, business unit director air conditioning di Lg Electronics Italia

Nel primo semestre dell’anno la divisione Air conditioning di Lg Electronics Italia ha registrato un incremento del fatturato pari al 134% rispetto allo stesso semestre dello scorso anno. I ricavi sono pari a 67 milioni di euro per un totale di 191.000 pezzi venduti. Rispetto all’intero 2003, i risultati del primo semestre di quest’anno rappresentano il 51% del fatturato complessivo e il 132% dei pezzi venduti. “Questo elevatissimo trend di crescita” ha dichiarato in un comunicato Roberto Matina, business unit director air conditioning di Lg Electronics Italia, “si collega indubbiamente alla forte espansione del mercato interno della climatizzazione. Estremamente influente è stata anche la ristrutturazione della rete vendita, che ha permesso di ottimizzare la copertura del territorio in modo ancor più capillare“. Ma il principale fattore della crescita è rappresentato, secondo Matina, dalla nuova gamma di prodotto Artcool “tecnologicamente avanzata e con un ottimo rapporto qualità-prezzo e dal design accattivante. Va inoltre aggiunto che l’obiettivo di Lg Electronics per il 2010 è di diventare leader nel mercato mondiale”.

Iscriviti alla nostra newsletter

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Bianco e Ped

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy