30 Marzo 2017  10:44

Mediamarket incontra i sindacati

Emanuela Sesta
Mediamarket incontra i sindacati

L’esito dell’incontro del 24 marzo scorso è la proroga del contratto di solidarietà, anche se “Secondo le organizzazioni sindacali ci sono le condizioni per far uscire dalla solidarietà una buona parte dei negozi”

Dal sito della Filcams-Cgil si legge l’esito dell’incontro avvenuto lo scorso 24 marzo tra Mediamarket e le parti sindacali. In particolare, “le parti hanno condiviso che verrà prorogato il contratto di solidarietà. Filcams, Fisascat e Uiltucs si porranno l’obiettivo di verificare l’effettiva riduzione oraria finora applicata in quanto risulta che in molti punti vendita sia stata sensibilmente più bassa di quella prevista dall’accordo. Secondo le organizzazioni sindacali ci sono le condizioni per far uscire dalla solidarietà una buona parte dei negozi. Alla riapertura del confronto si valuteranno anche gli strumenti alternativi per il contenimento degli esuberi: incentivi alla riduzione oraria e al trasferimento, in entrambi i casi solo su basa volontaria. L’impresa ha dichiarato che non ha risorse a disposizione per incentivare licenziamenti con il criterio della non opposizione”.

 

Relativamente ai risultati finanziari presentati da Mediamarket alle parti sindacali, sembra che il fatturato del primo semestre dell’anno fiscale (Ottobre 2016 – Marzo 2017) abbia visto una crescita sostanziale per la parte online (+45%) e una flessione per il canale fisico (-3%), un risultato che ha portato la catena a perdere l’1,5 % delle vendite. “Se pur non è stato comunicato il valore dei fatturati dei due canali, è evidente che quanto si perde nel retail non si recupera sull’online. È importante inoltre evidenziare che il 50% circa delle vendite online si conclude con il ritiro in negozio. Calano complessivamente del 10% sia il numero di scontrini che le visite in negozio”, continua la nota sindacale.

 

Le organizzazioni sindacali hanno sancito che il confronto su aspetti quali “il costo del lavoro” si riaprirà “solo dopo aver scongiurato qualsiasi criticità occupazionale e dunque dopo la proroga del contratto di solidarietà, tema al quale sarà dedicato il prossimo incontro del 10 aprile a Roma. Tale appuntamento sarà preceduto da un confronto interno alla delegazione sindacale”.

Contenuti correlati : canale fisico Mediamarket sindacati solidarietà online punti vendita retail fatturato

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

ACCADDE OGGI

  • 18 Settembre 2008
    Remington: promozioni in-store da ottobre
    Da ottobre partirà per Remington Italia una serie di attività in-store con promoter e dimostratrici nei punti vendita della grande distribuzione...

Ricevi la Newsletter!

Bianco e Ped

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy