20 Gennaio 2010  10:26

Probabile slittamento degli incentivi per gli elettrodomestici

TBrb
Probabile slittamento degli incentivi per gli elettrodomestici

L’approvazione del pacchetto per lo sviluppo era prevista entro gennaio

È probabile che gli incentivi allo sviluppo, ora allo studio presso il Ministero dello sviluppo economico, non verranno approvati prima di febbraio (precedentemente era stato stabilito per gennaio il loro via libera, si veda l’agenzia http://www.e-duesse.it/News/Bianco-Ped/Nuovi-incentivi-per-elettrodomestici-e-cucine).
Secondo “Il Sole 24 Ore” di oggi, causa di questo ritardo sarebbero le poche risorse disponibili al momento. L’intervento su cui è al lavoro il Ministero è di 1-1,2 miliardi di euro, ma per garantire un sostegno a tutti i settori “bisognosi” occorrerebbero almeno 1,5 miliardi. I fondi certi, però, secondo alcune stime riportate dal quotidiano, sarebbero pari a circa 300 milioni. Gli incentivi in favore di elettrodomestici e cucine componibili richiederebbero una spesa di oltre 250 milioni, mentre circa 550 milioni sarebbero necessari per l’auto ecologica e 400 milioni per veicoli commerciali leggeri, rimorchi e motocicli.
Un’ulteriore incertezza sui termini del pacchetto di incentivi è data dal fatto che, prima della sua approvazione, il Governo vorrà probabilmente attendere l’esito del nuovo incontro sul futuro dello stabilimento Fiat di Termini Imerese (Pa), previsto per il 29 gennaio.

Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

ACCADDE OGGI

  • 04 Dicembre 2012
    Nuovo store Expert a Napoli
    Aprirà i battenti il prossimo 6 dicembre a Napoli, in via nuova Poggioreale 19, angolo corso Malta, il nuovo punto vendita Expert di proprietà della...

Ricevi la Newsletter!

Bianco e Ped

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy