12 Dicembre 2018  14:32

Qual è stata la parola più cercata su Google nel 2018?

Roberta Broch
Qual è stata la parola più cercata su Google nel 2018?

Il motore di ricerca pubblica Un Anno di Ricerche. Sport, personaggi e politica sono protagonisti

Quali sono i personaggi, le parole, i luoghi che hanno fatto tendenza in Italia nel 2018? Grazie ai dati sulle ricerche online effettuate dagli utenti di Google è possibile farsi un’idea piuttosto precisa. Con Un Anno di Ricerche 2018, Big G ripercorre infatti da una prospettiva unica i momenti e le tendenze che hanno caratterizzato le richieste degli utenti del nostro Paese. Il 2018 è stato un anno di sport: anche se non sul campo, gli italiani hanno vissuto al massimo l’appuntamento con i Mondiali di calcio, prima parola cercata. Ed è stato un anno di personaggi: dal mondo dell’impresa a quello dello sport, dalla musica allo spettacolo, sono state le persone a catturare la nostra attenzione, rendendoci partecipi di momenti coinvolgenti e tristi. Senza dimenticare gli accadimenti politici da una parte e l’appuntamento con la grande kermesse musicale sanremese. Ecco di seguito le parole più cercate:

 

Parole emergenti

 

1. Mondiali

 

2. Sergio Marchionne

 

3. Cristiano Ronaldo

 

4. Fabrizio Frizzi

 

5. Grande Fratello

 

6. Governo

 

7. Elezioni 4 marzo

 

8. Sanremo

 

9. Avicii

 

10. Davide Astori

 

Personaggi emergenti

 

1. Sergio Marchionne

 

2. Cristiano Ronaldo

 

3. Fabrizio Frizzi

 

4. Avicii

 

5. Davide Astori

 

6. Luka Modric

 

7. Francesca Fioretti

 

8. Meghan Markle

 

9. Nadia Toffa

 

10. Marina Ripa di Meana

 

Eventi emergenti

 

1. Mondiali

 

2. Elezioni 4 marzo

 

3. Sanremo

 

4. Ponte Morandi

 

5. Giro d’Italia

 

6. Olimpiadi invernali

 

7. Champions League

 

8. Eclissi 27 luglio

 

9. Festa della mamma

 

10. Wimbledon

Contenuti correlati : Un anno di Ricerche Google Mondiali
Iscriviti alla nostra newsletter

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Bianco e Ped

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy