11 Maggio 2017  17:49

Twenty SpA cambia in Sèleco Spa

Emanuela Sesta
Twenty SpA cambia in Sèleco Spa

Maurizio Pannella, presidente e amministratore delegato di Sèleco SpA

È stata definita la nuova denominazione dell’azienda. Cambiamenti anche per la struttura di governance e per la sede della società

Twenty SpA cambia ragione sociale in Sèleco SpA e porta il capitale sociale a 3,5 milioni di euro. Ecco, in sintesi, quanto comunicato dall’azienda in data odierna.

Viene rinnovata anche la struttura di governance, “più forte e flessibile”: Maurizio Pannella assume la carica di presidente e amministratore delegato, mentre Fabio Cuppitelli, già direttore amministrativo e finanziario di numerose società, è stato nominato direttore generale.

“Per Twenty SpA”, spiega Pannella nella nota ufficiale, "l’acquisto di Sèleco – avvenuto lo scorso dicembre 2016 - ha determinato una svolta e per questo abbiamo sentito l’esigenza di un nuovo nome che ci rappresentasse al meglio”.

Congiuntamente al cambio di nome, la società ha chiuso l’aumento di capitale, salito a 3,5 milioni di euro, e trasferito il suo headquarter in corso Vittorio Emanuele 30 a Milano, da oggi nuovo indirizzo della Sede Legale e degli Uffici Operativi.

L’odierna Sèleco SpA ha in portafoglio anche il marchio Magnadyne, acquistato nel 2016. Gennaio 2017 è stata invece la volta dell’accordo siglato per la distribuzione esclusiva in Italia della gamma di piccoli elettrodomestici firmati Necchi.

Contenuti correlati : Twenty Sèleco governance Magnadyne Necchi
Iscriviti alla nostra newsletter

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Bianco e Ped

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy