27 Aprile 2020  11:31

AMC non riaprirà fino all’uscita di un nuovo blockbuster

Paolo Sinopoli
AMC non riaprirà fino all’uscita di un nuovo blockbuster

(© Getty Images)

Frena la riapertura il circuito cinematografico, che conta oltre 630 cinema in Nord America

Il circuito cinematografico AMC inizia a mettere le mani avanti sulla riapertura e annuncia che non riaprirà le sale prima dell’uscita di un nuovo blockbuster. Una dichiarazione forte e in linea con quanto già affermato settimana scorsa dalla NATO (National Association of Theatre Owner). Per il momento, i primi due potenziali blockbuster di un grande studio cinematografico americano sono Tenet di Christopher Nolan (Warner) e Mulan (Disney), in programma sul grande schermo rispettivamente il 17 e il 24 luglio 2020. Date che, ovviamente, potrebbero cambiare a seconda dell’evoluzione dell’emergenza Coronavirus. «Per riaprire avremo bisogno di un calendario di nuovi blockbuster che possano attrarre il pubblico in sala», ha dichiarato AMC.

Iscriviti alla nostra newsletter

EDITORIALISTI

  • 20 Luglio 2020
    Il coraggio di crederci
    Nonostante il rinvio americano di Tenet a causa del prolungarsi dell’emergenza sanitaria, Warner Bros.
Paolo Sinopoli

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy