05 Giugno 2017  14:48

Anteo, le arene di Milano

Stefano Radice
Anteo, le arene di Milano

Il Chiosto dell'Incoronata, una delle arene Anteo a Milano. La stagione partirà dal 6 giugno

Presentata la stagione estiva; sei gli schermi all'aperto

Prende il via dal 6 giugno a Milano la nuova stagione di AriAnteo presentata questa mattina. Quest'anno AriAnteo tornerà a proporsi in cinque location: il cortile di Palazzo Reale in piazza del Duomo, il Chiostro dei Glicini della Società Umanitaria, il Chiostro dell’Incoronata - due schermi e due “sale” con sistema audio stereo in cuffia wireless - e CityLife in Piazza Tre Torri; AriAnteo CityLife è infatti un’arena di 600 posti allestita ai piedi della Torre Allianz di Arata Isozaki e Andrea Maffei e della Torre Generali di Zaha Hadid. A queste si aggiunge quest’anno AriAnteo Fabbrica del Vapore che, dal 17 giugno al 10 settembre, arricchirà ulteriormente l’offerta cinematografica estiva. Tra le anteprime, Un appuntamento per la sposa della regista israeliana Rama Burshtein, Lady Macbeth diretto da William Oldroyd, Parigi può aspettare di Eleonor Coppola, Aspettando il Re di Tom Twyker, Codice Criminale di Adam Smith. AriAnteo è un’iniziativa promossa da Anteo spazioCinema e Assessorato alla Cultura del Comune di Milano in collaborazione con Corriere della Sera, CityLife, Società Umanitaria, Palazzo Reale.

Contenuti correlati : arene anteo milano
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

Paolo Sinopoli

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy