01 Aprile 2019  09:44

Box Office Italia: Dumbo si porta in vetta

Paolo Sinopoli
Box Office Italia: Dumbo si porta in vetta

Dumbo di Tim Burton (Disney)

Regge bene A un metro da te (Notorious). Chiude il podio Bentornato presidente (Vision)

L’adattamento live-action Dumbo di Tim Burton (Disney) ha esordito al primo posto degli incassi italiani, tra il 28 e il 31 marzo, con 3,3 milioni di euro in 834 sale. Ha retto bene l’urto della new entry Disney il teen drama A un metro da te (Notorious), che al secondo fine settimana di programmazione ha registrato un milione di euro (-22%), per un totale di 2,7 milioni al secondo weekend. A chiudere il podio con un debutto al di sotto delle aspettative è stato il sequel con Claudio Bisio Bentornato presidente (Vision) con 635mila euro in 512 schermi.

Si avvicina ai 10 milioni di euro Captain Marvel (Disney) che, giunto in quarta posizione, ha incassato 338mila euro (-61%) in 249 sale, per un totale di 9,6 milioni al quarto weekend. A seguire troviamo il film con Mel Gibson e Sean Penn Il professore e il pazzo (Eagle) con 288mila euro (-29%) in 245 schermi, per un totale di 817mila euro al secondo weekend, la new entry horror The Prodigy – Il figlio del male (Eagle) con 260mila euro in 252 sale, e la commedia con Aldo Baglio Scappo a casa (Medusa) con 214mila euro (-66%) in 263 schermi, per un totale di 983mila euro al secondo weekend.

Chiudono la Top 10 del weekend la new entry Una giusta causa (Videa) con 195mila euro in 183 schermi, il revenge movie con Jeniffer Garner Peppermint – L’angelo della vendetta (Lucky Red/Universal) con 177mila euro (-61%) in 200 sale, per un totale di 767mila euro, e il thriller fantascientifico Captive State (Adler), che ha debuttato con 161mila euro in 208 schermi. Il weekend si è chiuso con un +17% sugli incassi del precedente fine settimana.

EDITORIALISTI

Stefano Radice

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy