10 Luglio 2017  09:58

Box Office Italia, Warner prima con Spider-Man Homecoming

Stefano Radice
Box Office Italia, Warner prima con Spider-Man Homecoming

Spider-Man Homecoming (Warner) ha debuttato con 2,6 milioni

Il cinecomic Marvel debutta con 2,6 milioni. Molto distanti tutti gli altri film. Mercato in crescita dell'8%

Spider-Man Homecoming arriva e debutta nettamente al primo posto anche se, probabilmente, ci si attendeva uno scatto maggiore alla partenza. Il cinecomic Marvel, distribuito da Warner, ha chiuso il fine settimana con 2,6 milioni, incasso che ha permesso di trainare il mercato fino a sfiorare i 4 milioni, con una crescita dell'8%. Distribuito in 923 sale, il film ha registrato la media di 2.873 euro a sala, la più alta del campione Cinetel. In questa stagione estiva, l'esordio di Spider-Man si piazza al secondo posto dietro a Pirati dei Caraibi: La vendetta di Salazar (che ha debuttato con 4 milioni nel fine settimana e 4,9 milioni in cinque giorni) ma davanti a Transformers: L'ultimo cavaliere (1,8 milioni), La Mummia (1,5 milioni) e Wonder Woman (un milione). Vedremo come si comporterà il film nei prossimi giorni e se riuscirà a raggiungere i 9 milioni di Amazin Spider-Man 2 uscito nel 2014.

  • Il podio

Alle spalle di Spider-Man nessun film ha raggiunto i 500mila euro. Le distanze sono quasi abissali. In seconda posizione, infatti, troviamo Transformers: L'ultimo cavaliere (Universal) con 313mila euro (-66%) per un totale di 4,1 milioni globali. Il podio è completato da uno degli outsider di queste settimane. Si tratta del thriller 2:22 (Notorious) con 191mila euro; il film cala solo del 38% al suo secondo week-end - segno di un buon gradimento da parte del pubblico - e arriva a 616mila euro complessivi.

  • Il resto della top 10

Perde il 53%, in quarta posizione, l'avventuroso La Mummia (Universal) con 117mila euro per un totale di 4,3 milioni di euro dall'8 giugno. Il film con Tom Cruise precede Jack Sparrow; Pirati dei Caraibi: La vendetta di Salazar (Disney) incassa 100mila euro (-53%) e arriva a 12,2 milioni dal 24 maggio. Sesta posizione per l'horror Bedevil (Koch Media) con 66mila euro (-63%) per 353mila euro globali dal 28 giugno mentre in settima si conferma l'avventuroso Civiltà perduta (Eagle) con 63mila euro (-57%) per 535mila euro globali dal 22 giugno. Ancora un cinecomic in ottava posizione; si tratta di Woder Woman (Warner) con 36mila euro (-68%) per 3,4 milioni dall'1 giugno. Nona posizione per un altro outsider di queste settimane; si tratta dell'action thriller Nerve (01) con 33mila euro (-71%) per oltre un milione dal 15 giugno. Chiude la top 10 Codice criminale (Videa) con 33mila euro (-66%) per un totale di 184mila euro dal 28 giugno.

Senza-titolo-1
Contenuti correlati : incassi cinetel box office warner spider-man marvel
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

Paolo Sinopoli

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy