27 Novembre 2017  08:38

Box Office Italia, Warner prima grazie a Justice League (1,4 milioni)

Stefano Radice
Box Office Italia, Warner prima grazie a Justice League (1,4 milioni)

Il film supera i 5 milioni complessivi. Gli incassi del 23-26 novembre con un mercato in calo e tre i film italiani in top 10

È stato un week-end con performance in calo rispetto al precedente. Dal 23 al 26 novembre, infatti, sono stati incassati 7,4 milioni di euro contro i circa 9 milioni del fine settimana precedente. Diversi i cambiamenti in top 10, con sei new entry, anche se nessuna ha insidiato il primato di Justice League.

  • Il podio

In testa alla classifica si è confermato, come nelle previsioni, il DC Comics Justice League con 1,4 milioni (-51%) per un totale di oltre 5,1 milioni di euro in undici giorni. Distribuito da Warner in 562 sale, il film ha registrato la media/schermo più alta con 2.626 euro. La seconda e la terza posizione vedono l’affermazione di due new entry di cinema italiano. Gli sdraiati di Francesca Archibugi (Lucky Red) esordisce con 963mila euro; presente in 381 sale, il film ha registrato oltre 2.500 euro di media/schermo. Sul gradino più basso del podio troviamo invece il film dei fratelli Vanzina, Caccia al tesoro (Medusa) con 722mila euro (347 sale, 2.081 euro di media).

  • Le altre new entry

Se prendiamo in considerazione le altre nuove entrate nella top 10, in quarta posizione troviamo il film di animazione Nut Job – Tutto molto divertente (Notorious) con 543mila euro (360 sale/1.509 euro di media) e una performance che è cresciuta in particolare, come di consueto per gli animation, nella giornata di domenica. Genere completamente diverso in quinta posizione con l’action/thriller American Assassin (01) con 535mila euro (283 sale/1.890 euro di media). In settima posizione debutta Flatliners – Linea mortale (Warner) con 370mila euro (263 sale, 1.408 euro di media) mentre in nona si trova Il domani tra di noi (Fox) con 233mila euro (152 sale, 1.538 euro di media). Sempre tra le nuove proposte, ma al di fuori della top 10, in dodicesima posizione troviamo il drammatico Detroit (Eagle) con 171mila euro (145 sale, 1.182 euro di media).

  • Il resto della top 10

Se riprendiamo a considerare il resto della top 10 Cinetel, in sesta posizione si piazza The Place (Medusa); il film di Paolo Genovese incassa 494mila euro (-55%) e ormai si appresta a raggiungere i 4 milioni di euro complessivi; una buona performance tenuto conto che non si tratta di una commedia e viste le difficoltà del cinema italiano di questa stagione. Ottava posizione per il family Paddington 2 (Eagle) con 359mila euro (-48%) per un totale di oltre 2,2 milioni. Decima posizione per il thriller/horror Auguri per la tua morte (Universal) con 211mila euro per oltre 2,1 milioni, a conferma – come abbiamo più volte sottolineato – che questo genere continua a ottenere importanti riscontri nel mercato italiano.

Contenuti correlati : incassi cinetel box office week-end justice league warner
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

Paolo Sinopoli

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy