20 Febbraio 2020  07:29

Box office 19 febbraio, il concerto di De ANDRÉ raggiunge il milione di euro

Stefano Radice
Box office 19 febbraio, il concerto di De ANDRÉ raggiunge il milione di euro

Seconda posizione per Gli anni più belli

Tutto come previsto. Anche ieri Fabrizio de Andre’ & PFM - Il concerto ritrovato si è confermato nettamente al primo posto. L’evento di Nexo Digital ha chiuso la sua tre giorni in sala (ma ci saranno repliche, a nostro avviso) con 382mila euro (-5% rispetto a martedì), arrivando a oltre un milione di euro in tre giorni (292 sale, 1.311 euro a schermo, la più alta della classifica). Si tratta anche dell’incasso più alto ottenuto da Valter Veltroni come regista.

Alle sue spalle troviamo ancora Gabriele Muccino con il suo Gli anni più belli (01) che incassa 293mila euro (+20% rispetto a martedì) e arriva a un totale di 3,6 milioni di euro (635 sale, 462 euro di media). Entro fine settimana dovrebbe aver varcato i 5 milioni di euro. Terza posizione per Parasite di (Academy/Lucky Red) con 145mila euro (+8% rispetto a martedì, -19% rispetto a una settimana fa che denota una bella tenitura ancora), per un totale di 4,5 milioni (3345 sale, 437 euro di media); grande successo per il film coreano premio Oscar.

La quarta piazza vede ancora la presenza di Sonic (Fox) con 91mila euro (+26% rispetto a martedì) che portano il film con Jim Carrey a quota 1,7 milioni circa (360 sale, 255 euro di media). Alle sue spalle troviamo la commedia Odio l’estate (Medusa) con 59mila euro (+23%, -50%); ora Aldo, Giovanni e Giacomo sono vicini a quota 7,1 milioni di euro (325 sale, 184 euro di media).

Il film che fa registrare, in top 10, l'incremento maggiore rispetto a martedì è JoJo Rabbit (Disney) con 18mila euro (+47%) per un totale di 3,8 milioni di euro (117 sale, 161 euro di media).

Ancora una giornata nettamente positiva al box office con circa 1,3 milioni di incasso, contro gli 823mila euro del mercoledì 20 febbraio 2019.

Contenuti correlati : incassi Cinetel box office
Iscriviti alla nostra newsletter

EDITORIALISTI

  • 20 Luglio 2020
    Il coraggio di crederci
    Nonostante il rinvio americano di Tenet a causa del prolungarsi dell’emergenza sanitaria, Warner Bros.
Paolo Sinopoli

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy