17 Luglio 2017  10:29

Box office Italia, Warner prima grazie a Spider-Man

Stefano Radice
Box office Italia, Warner prima grazie a Spider-Man

Spider-Man: Homecoming (Warner) ha superato i 5 milioni di box office in undici giorni

L'Uomo Ragno prercede, ma di poco, Il pianeta delle scimmie. Gli incassi del fine settimana del 13-16 luglio segnano un calo del 17%

Il fine settimana appena concluso ha vissuto sulla sfida diretta tra Spider-Man: Homecoming e The War - Il pianeta delle scimmie. I due film hanno finito, però, per dividersi gli spettatori danneggiandosi a vicenda. Molto distanti tutti gli altri film; complessivamente sono quattro le nuove entrate in top 10. Dal 13 al 16 luglio mercato in flessione del 17% per 3,3 milioni complessivi.

  • Il podio

La vetta della classifica ha visto prevalere Spider-Man: Homecoming. Il film Marvel, distribuito da Warner, ha chiuso il week-end con 1,2 milioni di euro (-52%) per un totale di 5,1 milioni in undici giorni; la media/schermo è stata di 1.611 euro (798 sale). Debutto in seconda posizione per The War - Il pianeta delle scimmie; il film Fox in quattro giorni arriva a 1,1 milioni con 1.730 euro di media (668 sale). Come si vede, i due titoli hanno viaggiato praticamente di pari passo senza, però, strabiliare... Vedremo ora come si comporteranno nei feriali. Distanziatissimi tutti gli altri film. A iniziare dal gradino più basso del podio dove troviamo Transformers: L'ultimo cavaliere (Universal) con 154mila euro (-51%) per 4,4 milioni globali dal 22 giugno.

  • Le altre new entry

Per quanto riguarda le altre nuove entrate, nessuna ha raggiunto i 100mila euro. E questo la dice lunga su questa estate cinematografica. In quinta posizione troviamo il giallo-thriller Black Butterfly (Notorious) con 85mila euro (229 sale, 374 euro di media) mentre in sesta l'horror Wish Upon (Eagle) con 75mila euro (95 sale/799 euro di media). In nona piazza si registra il debutto del drammatico Cane mangia cane (Altre storie) con 24mila euro (93 sale, 259 euro di media).

  • Il resto della top 10

Per quanto riguarda le altre posizioni in classifica, in quarta piazza troviamo il thriller 2:22 (Notorious) con 94mila euro (-51%) che supera gli 800mila euro complessivi. Si tratta di una delle sorprese del box poffice estivo di queste settimane. In settima posizione sicolloca La Mummia (Universal) con 51mila euro (-56%) per un totale di 4,4 milioni complessivi che precede Pirati dei Caraibi: La vendetta di Salazar (Disney) con 41mila euro (-59%) per 12,3 milioni globali dal 24 maggio. Il film con Johnny Depp è il re di questa estate cinematografica. Da segnalare in decima posizione l'avventuroso Civiltà perduta (Eagle) con 19mila euro (-70%) per 577mila euro totali dal 22 giugno.

  • Un paio di cursiosità

Se ampliamo lo sguardo oltre la top ten, in dodicesima posizione Fortunata (Universal) grazie ai 14mila euro totalizzati, supera 1,9 milioni complessivi; in tredicesima The Dinner (Videa) grazie ai 13mila euro, arriva a quota 500mila euro.

Contenuti correlati : incassi cinetel box office warner marvel spider-man fox il pianeta delle scimmie
Iscriviti alla nostra newsletter

EDITORIALISTI

  • 14 Dicembre 2020
    E ora?
    Cosa fare ora che il Natale è perso, che i cinema (se non ci comporteremo bene durante le festività) riapriranno verso...
Paolo Sinopoli

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy