28 Maggio 2018  09:45

Box office Italia, vince Disney con Solo

Stefano Radice
Box office Italia, vince Disney con Solo

Solo: A Star Wars Story guida il box office (2018 (c) Lucasfilm Ltd. & TM, All Rights Reserved.)

Lo spin off di Star Wars incassa 1,4 milioni e precede Deadpool 2. Bene Dogman. Il mercato, però, cala del 25%. Gli incassi del fine settimana 24-27 maggio

 

I numeri Cinetel del week-end 24-27 maggio indicano un totale di 4,3 milioni di euro con una flessione del 25% rispetto al precedente fine settimana (-28% in confronto a un anno fa).

 

  • Il podio

 

Come previsto ha esordito al primo posto Solo: A Star Wars Story. Il film Disney ha debuttato con 1,4 milioni nel fine settimana (1,8 milioni in cinque giorni) con una media di 1.765 euro per sala (837 schermi). Una partenza un po’ frenata per lo spin off di Guerre Stellari che ha avuto in Deadpool 2 un valido concorrente ma che avrà la possibilità di recuperare nelle prossime settimane vista l’estate scarica di blockbuster. In seconda posizione, appunto, si conferma il cinecomic Marvel, distribuito da Fox. Deadpool 2 ha incassa un milione (-63%) per un totale di 5,6 milioni dal 15 maggio (628 sale, -86, 1.598 euro di media). L’impressione è che i due film si siano tolti spettatori a vicenda. In terza posizione si è comportato molto bene Dogman (01); il film di Matteo Garrone ha incassato 546mila euro con una flessione solo del 5% per un totale di oltre 1,4 milioni dal 17 maggio (408 sale, +29, 1.339 euro di media).

 

  • Il resto della top 10

 

Quarta posizione per un altro film italiano. Si tratta di Loro 2 (Universal) di Paolo Sorrentino che ha incassato 192mila euro (-64%) per un totale di 2,3 milioni dal 10 maggio (351 sale, -196, 549 euro di media). Complessivamente Loro 1 e Loro 2 sono arrivati a 6,4 milioni. La quinta posizione vede la presenza del leader della classifica annuale. Ci riferiamo ad Avengers: Infinity War (Disney) con 178mila euro (-62%) che è arrivato a un totale di 18,4 milioni dal 25 aprile (237 sale, -168, 754 euro di media). In sesta posizione troviamo l’esordio della commedia surreale con Giuseppe Battiston Hotel Gagarin (Altre Storie) con 126mila euro (165 sale, 765 euro di media). In settima posizione, invece, si piazza il family Show Dogs (Eagle Pictures) con 125mila euro (-59%) per un totale di 1,2 milioni complessivi dal 10 maggio (276 sale, -71, 455 euro di media). Discreto debutto in ottava piazza per Nobili bugie di Antonio Pisu, con Claudia Cardinale; distribuito da Genoma Film, ha incassato 99mila euro (33 sale per 3mila euro di media, la più alta del campione Cinetel). La nona posizione vede la presenza di Parigi a piedi nudi (Academy Two) con 63mila euro (flessione solo del 24%) per 168mila euro dal 15 maggio (63 sale, +14, 1.013 euro di media). Chiude la top 10 la commedia di Ivan Silvestrini, Arrivano i prof. (01) con 60mila euro (-60%) per circa 2 milioni complessivi (risultato molto buono in questo momento della stagione per una commedia italiana); il film è presente in 108 sale (-105) con una media di 558 euro di media.

 

  • Uno sguardo oltre i primi dieci

 

In tredicesima e quattordicesima posizione si segnalano due novità: Montparnasse-Femminile singolare (Parthenos) con 31mila euro (37 sale, 850 euro di media) e Mektoub My Love – Canto uno (Vision Distribution) con circa 30mila euro (73 sale, 423 euro di media). Ventunesima posizione per il debutto di La terra di Dio (Fil Rouge) con circa 14mila euro (8 sale, 1.743 euro di media) e ventiquattresima per Sergio & Sergei – Il professore e il cosmonauta (Officine Ubu) con 12mila euro (24 sale, 518 euro di media).

Contenuti correlati : incassi cinetel box office star wars disney solo

EDITORIALISTI

  • 02 Gennaio 2020
    Urge un nuovo star system
    Era l’inizio del nuovo millennio e una ventata di novità caratterizzava il cinema italiano. In quegli anni, e in quelli...
Stefano Radice

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy