14 Giugno 2018  08:15

Cattleya, meno cinema e più Tv

Stefano Radice
Cattleya, meno cinema e più Tv

Mister Felicità (foto 01 Distribution) successo al cinema per Cattleya

Il bilancio 2017 della società di produzione

L’esercizio 2017 per Cattleya – riporta Italia Oggi – si è chiuso con 77,1 milioni di euro di valore della produzione, un mol pari al 31% del valore della produzione e un risultato netto di 4 milioni di euro (1,37 milioni nel 2016). Per quanto riguarda il cinema, il 2017 è stato l’anno di Mister felicità di Alessandro Siani (10 milioni di box office) mentre per le serie Tv è stato l’anno di Gomorra 3, Suburra – La serie, Tutto può succedere. Quest’anno si sta lavorando a ZeroZeroZero, Gomorra 4, Django, Suspiria-De Profundis. Nel 2017 i lavori per la Tv hanno portato a Cattleya 51 milioni di ricavi mentre dal cinema 15,6 milioni. Il socio di riferimento di Cattleya, con il 51% delle quota, è la company inglese Itv ma sono i soci fondatori a guidarla: Riccardo Tozzi, amministratore delegato (14,35% delle quote); Giovanni Stabilini, presidente e amministratore delegato (14,33%); Marco Chimenz, amministratore delegato (14,33%). Ai tre manager, riporta il quotidiano finanziario, è andato un compenso di 350mila euro a testa. Sempre nell’esercizio 2017 sono andati 372mila euro a Gina Gardini che detiene il 2,28% del capitale, per il suo lavoro autonomo di produttrice esecutiva; 260mila euro a Francesca Longardi (2,28% del capitale) come produttrice delegata; 208mila euro alla regista Francesca Comencini e 60mila euro a Paola Comencini, scenografa. Cattleya ha pagato 800mila euro per l’8% di Vision Distribution, la società di produzione e distribuzione nata nel 2017 per iniziativa di Sky Italia.

Contenuti correlati : cattleya tozzi chimenz stabilini
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 20 Luglio 2020
    Il coraggio di crederci
    Nonostante il rinvio americano di Tenet a causa del prolungarsi dell’emergenza sanitaria, Warner Bros.
Paolo Sinopoli

ACCADDE OGGI

  • 12 Agosto 2015
    Mostra del Cinema, alla Cina il film di chiusura
    Sarà il film cinese, fuori concorso, Lao Pao Er (Mr.Six) di Guan Hu a chiudere la Mostra del Cinema di Venezia. Il film sarà proiettato il 12 settembre alle 21 in Sala Grande.

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy