20 Marzo 2020  11:06

Cina, la magia di Harry Potter per rilanciare i cinema

Valentina Torlaschi
Cina, la magia di Harry Potter per rilanciare i cinema

Warner Bros.

Per invogliare gli spettatori a tornare in sala dopo l’epidemia da Coronavirus, Warner Bros. distribuirà una versione restaurata in 4K e 3D di Harry Potter e la pietra filosofale

Dopo l’epidemia da Coronavirus, in Cina si sta lentamente tornando alla normalità e, in diverse regioni, le attività commerciali stanno pian piano riaprendo. Tra questi, anche i cinema. Le sale cinematografiche sono state chiuse a fine gennaio a seguito dell’emergenza sanitaria e ora una manciata di esercenti nella regione occidentale del Xinjiang ha provato timidamente ad aprire le porte delle proprie strutture. Se in questi primi giorni, il numero degli spettatori è stato praticamente nullo, si sta pensando a come rilanciare con forza la visione su grande schermo quando la maggioranza delle sale sarà riaperta e, tra le proposte più promettenti, c’è quella di Warner Bros. che ha deciso di distribuire una versione restaurata in 4K e 3D di Harry Potter e la pietra filosofale. Il franchise tratto dai libri di J. K. Rowling vanta in Cina un’ampia fan-base e dunque ha un alto potenziale di richiamo.

Non è stata ancora fissata una data di uscita precisa, ma sull'app di emissione dei biglietti Maoyan è segnata la release al 30 aprile. Una data importante, visto che cadrebbe durante le vacanze del Labor Day del 1 ° maggio, in genere uno dei weekend più forti dell'anno per il box office.

Iscriviti alla nostra newsletter

EDITORIALISTI

  • 22 Maggio 2020
    Ripartiamo, sì. Ma come?
    Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha annunciato che, dal 15 giugno, i cinema potranno riaprire, lasciando alle
Vito Sinopoli - Box Office

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy