12 Marzo 2020  08:38

Coronavirus, CinemaCon cancellato

Valentina Torlaschi
Coronavirus, CinemaCon cancellato

La pandemia da COVID-19 ha portato all’annullamento della più importante convention dell’esercizio cinematografico che avrebbe dovuto svolgersi a Las Vegas a fine mese

Tra i numerosi eventi annullati a seguito dell’emergenza sanitaria del Coronavirus si aggiunge ora anche il CinemaCon. La convention annuale che richiama esercenti da tutto il mondo e che vede, tra l’altro, i più importanti Studios hollywoodiani presentare i propri listini per la prossima stagione e dare anticipazioni sulla propria offerta, si sarebbe dovuta tenere a Las Vegas dal 30 marzo al 2 aprile. Proprio ieri, tra l’altro, il presidente Trump aveva sospeso i voli dall’Europa: una decisione che rendeva ulteriormente impraticabile il CinemaCom, visto che il 20% dei partecipanti arriva all’estero.

«È con grande dispiacere che diamo la notizia della cancellazione del CinemaCon 2020. Non vediamo l'ora di poter dare un seguito alla nostra convention che vanta ormai una tradizione decennale e di unirci ai partecipanti dei prossimi eventi che celebreranno l'esperienza cinematografica» ha dichiarato John Fithian, Presidente della NATO, l’associazione americana degli esercenti che organizza l’evento.

Iscriviti alla nostra newsletter

EDITORIALISTI

Paolo Sinopoli

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy