23 Febbraio 2019  11:59

Cortinametraggio, ecco la giuria di Corti in sala

Stefano Radice
Cortinametraggio, ecco la giuria di Corti in sala

La nuova sezione è realizzata in partnership con Vision Distribution

Oltre 70 i cortometraggi arrivati in selezione per la nuova sezione “Corti in Sala”, nata dalla partnership fra Vision Distribution e Cortinametraggio, il Festival dedicato alla cinematografia breve ideato e diretto da Maddalena Mayneri, quest’anno alla sua XIV edizione che, come di consueto, si svolgerà a Cortina d’Ampezzo, dal 18 al 24 marzo.

Chiamati a giudicare il “Miglior Corto in sala” saranno Anna Foglietta con Margherita Amedei, Laura Mirabella (Marketing Director di Vision Distribution’ e Davide Novelli (Distribution Director di Vision Distribution). Vision Distribution metterà il cortometraggio in testa ad uno dei film del proprio listino e lo distribuirà nelle sale nel corso dell’anno successivo, compatibilmente con la disponibilità dei circuiti di sale cinematografiche italiane che aderiranno all’operazione.

Laura Mirabella di Vision commenta così: “Corti in sala rappresenta per Vision una scommessa sui nuovi talenti e un osservatorio su nuove possibili interpretazioni di un linguaggio classico come quello del corto. Un classico che Vision ha voluto fortemente riportare nelle sale cinematografiche, restituendogli uno spazio che sia in grado di valorizzarne le potenzialità. Cortinametraggio rappresenta per noi il luogo perfetto per questa iniziativa e il livello artistico dei corti che fanno parte della selezione finale della sezione Corti in sala by Vision lo dimostra. In bocca al lupo ai finalisti.”

Contenuti correlati : corti mira bella novelli foglietta Vision

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 11 Marzo 2020
    Lezione coreana a Hollywood
    La vittoria di Parasite di Bong Joon-ho agli Oscar è stata davvero dirompente. Non ci sono altri aggettivi, tanto è...
Stefano Radice

ACCADDE OGGI

  • 04 Aprile 2019
    È online il nuovo Box Office
    Un nuovo inizio. Box Office cambia forma, reinventandosi con un elegante restyling che lo rende meno giornale e più rivista, puntando a dare più

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy