10 Settembre 2004  00:00

Disney: Eisner lascerà il gruppo nel 2006

THAA

Successore accreditato è l’attuale numero due, Robert Iger

E’ ufficiale, nel 2006 (quando scadrà effettivamente il suo contratto) Micheal Eisner lascerà Disney. Il manager che da circa 20 anni è al vertice della holding, è finito quest’anno nel mirino di una cordata capeggiata dagli ex consiglieri di amministrazione Stanley Gold e Roy Disney. Tra le accuse più gravi mosse al presidente del gruppo è quella del mancato rinnovo con la casa di produzione Pixar Animation. Il suo successore più accreditato pare essere Robert Iger, definito dallo stesso Eisner un “un eccellente difensore degli asset Disney".

Iscriviti alla nostra newsletter

EDITORIALISTI

  • 24 Marzo 2021
    BASTA FALSE PARTENZE
    Nel momento di andare in stampa, la situazione è ancora incerta e la preannunciata riapertura dei cinema è un lontano miraggio.
Paolo Sinopoli

ACCADDE OGGI

  • 19 Aprile 2011
    Piemonte, nuovo fondo di garanzia per il cinema
    Finpiemonte, finanziaria della regione, e l'istituto per il Credito Sportivo stanno definendo un nuovo strumento finanziario per chi investe nelle produzioni cinematografiche.

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy