23 Novembre 2017  17:44

Emilia Romagna, 10 milioni al cinema dal 2014

redazione
Emilia Romagna, 10 milioni al cinema dal 2014

I risultati della legge 20/14. Dal 2015 sostenuti 30 film

Sono stati annunciati oggi a Bologna i primi risultati a tre anni dall’approvazione della legge regionale sul cinema. Nell’ultimo triennio - riporta una nota della Regione - grazie alla legge 20/14 che disciplina il settore cinematografico e audiovisivo, la Regione Emilia-Romagna ha stanziato oltre 10 milioni di euro. Di questi, oltre 4 milioni sono fondi dell’assessorato Cultura, con una ricaduta sul territorio di 16 milioni. La rimanente quota è imputata per oltre 3 milioni di euro a fondi della Formazione professionale ed altri 3 milioni e 400 mila euro provengono dall’assessorato alle Attività produttive. Dal 2015 a oggi sono stati sostenuti 41 documentari/docu-fiction, 30 lungometraggi, 11 serie per la tv, 6 cortometraggi e 5 serie web. La Regione ha contribuito alla realizzazione di 64 tra festival e rassegne, portando la digitalizzazione al 90% nelle sale cinematografiche del territorio. Novantaquattro i percorsi formativi attivati che hanno coinvolto 1.356 persone. Per il 2018-2020 si prevede un leggero aumento delle risorse e il potenziamento del ruolo della film commission regionale.

Contenuti correlati : emilia romagna cinema audiovisivo

EDITORIALISTI

Stefano Radice

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy