05 Febbraio 2018  11:21

Emilia-Romagna, via al piano triennale per cinema e audiovisivo

Paolo Sinopoli
Emilia-Romagna, via al piano triennale per cinema e audiovisivo

Montegridolfo (© Emilia-Romagna Film Commission)

Previsti 5 milioni di euro per il 2018. In programma anche nuovi bandi regionali

Il 31 gennaio l’Assemblea Legislativa dell’Emilia Romagna ha varato il nuovo piano triennale 2018-2020 per il cinema e l’audiovisivo, forte dei risultati positivi registrati nei primi tre anni dall’approvazione della legge regionale 20 del 2014. Previsti dalla Regione circa 5 milioni di euro nel bilancio del 2018, di cui la metà destinati alla produzione. Sono, inoltre, in programma quattro bandi regionali (la cui pubblicazione è prevista per fine febbraio) dedicati a produzione, sviluppo e promozione, rassegne e festival. I testi e la documentazione saranno consultabili sul portale cinema.emiliaromagnacreativa.it. L’ampliamento dei servizi e il consolidamento di una già ben avviata rete di relazioni saranno curati da Emilia-Romagna Film Commission.

 

«Con l’approvazione del nuovo Piano, si apre una fase nuova che parte dai risultati più che soddisfacenti del precedente programma», ha dichiarato l’assessore alla Cultura Massimo Mezzetti, come riporta una nota della regione. «Abbiamo avuto significati riscontri non solo sul numero e la qualità delle opere, ma anche sulla loro ricaduta economica sul territorio. Ora dobbiamo lavorare per rafforzare la promozione dei festival e delle rassegne. Sarà importante il nostro ruolo anche sui bandi dei progetti nazionali che non saranno più a sportello, e per i quali sono attese due uscite, in primavera e a fine estate prossima. Infine, vogliamo anche potenziare l’attività della Film Commission non solo nella direzione del sostegno delle produzioni, ma anche come strumento di valorizzazione del territorio dove vengono individuate le location».

Iscriviti alla nostra newsletter

EDITORIALISTI

  • 20 Luglio 2020
    Il coraggio di crederci
    Nonostante il rinvio americano di Tenet a causa del prolungarsi dell’emergenza sanitaria, Warner Bros.
Paolo Sinopoli

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy