10 Maggio 2017  18:18

Festival di Cannes, un freno a Netflix

Stefano Radice
Festival di Cannes, un freno a Netflix

Il direttore del Festival di Cannes, Thierry Fremaux

La decisione del Cda della manifestazione

Dal 2018 non sarà più possibile vedere in concorso a Cannes film che poi non avrebbero regolare passaggio nei cinema, nel rispetto delle window stabilite dai regolamenti francesi. Lo ha comunicato oggi la direzione del festival. Il riferimento è alle polemiche suscitate dagli esercenti per i due film Okja di Bong Joon-Ho e The Meyerowitz Stories di Noah Baumbach, prodotti da Netflix e in concorso sulla Croisette, che avranno un rapido passaggio in cinema selezionati in concomitanza con la disponibilità dei film sulla piattaforma Svod. Si legge nel comunicato: «Il Festival di Cannes è consapevole della preoccupazione suscitata dall’assenza di queste opere dalle sale francesi. Dopo aver constatato il fallimento dei tentativi di convincere Netflix a distribuire regolarmente in sala i due film, il Festival si rammarica per il mancato raggiungimento di un accordo. Di conseguenza, e dopo aver consultato il Cda, il Festival ha deciso di adattare il suo regolamento a questa situazione finora inedita. D’ora in poi, ogni film che ambisca a essere in concorso, dovrà impegnarsi a essere distribuito nelle sale cinematografiche francesi. Questa nuova disposizione sarà applicata dall’edizione 2018 in poi. Il Festival è felici di accogliere un operatore nuovo che ha deciso di investire nel cinema ma vuole ribadire tutto il suo sostegno all’esercizio tradizionale francese e internazionale».

Contenuti correlati : fremaux cannes netflix esercenti

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

Stefano Radice

ACCADDE OGGI

  • 15 Novembre 2005
    Buena Vista: tutte le licenze di Narnia
    E’ molto ricco il parco licenze italiano legato al film "Le Cronache di Narnia, il leone, la strega e l'armadio" in uscita da Buena Vista...

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy