19 Maggio 2000  00:00

Film: esce ‘Il gladiatore’

(aut)

Unico, vero potenziale blockbuster di maggio, il film di Ridley Scott viene distribuito da Uip in circa 300 copie

L’estate cinematografica può dirsi cominciata da oggi, o forse già dall’inizio di maggio. Tradizionalmente il mese di maggio segna l’uscita sul mercato di film dalle ambizioni limitate e da pochissimi potenziali campioni di incasso. Nel week-end che segna l’inizio della stagione estiva anche in America – ma con ben altri risultati al box office – in Italia esce il maggior candidato a incassi multimiliardari, almeno fino all’uscita di Mission impossible 2, prevista per il 7 luglio. È ‘Il gladiatore’ di Ridley Scott, film della DreamWorks di Spielberg e Katzenberg che rilancia alla grande il genere “kolossal antico”. Dopo gli oltre 70 milioni di dollari incassati in patria in dieci giorni (le stime parlano di uno sfruttamento complessivo vicino ai 110 milioni di dollari nel solo mercato domestico), la UIP lo distribuisce nelle nostre sale in circa 300 copie. I termini di paragone più vicini per valutarne il risultato finale dovrebbero essere i campioni delle scorse estati ‘Deep impact’ e ‘Matrix’, anche se le differenze sono notevoli. Tra i punti di forza del film la notevole spettacolarità e l’interpretazione di Russell Crowe, rivelatosi nelle ultime stagioni con ‘L.A. Confidential’ e ‘Insider’.Tra le altre uscite del week-end, arriva in Italia dopo due anni dal trionfale esito al botteghino francese la commedia ‘La cena dei cretini’ (Filmauro), vincitrice di tre premi Césars. Buena Vista lancia il cartone animato giapponese ‘Princess Mononoke’, eccellente film che in patria ha incassato più di 150 milioni di dollari. Esordio “in famiglia” per il regista Carlo Gabriel Nero in ‘L’escluso’ (Cecchi Gori), dove recitano il padre Franco Nero e la madre Vanessa Redgrave. Infine, uscita quasi contemporanea al passaggio a Cannes per ‘Terra del fuoco’ (Istituto Luce), film di coproduzione in cui sono presenti per parte italiana Surf Film e Rai Cinema. Sceneggiato da Luis Sepulveda con il regista Miguel Littin, nel film è protagonista Ornella Muti.

Iscriviti alla nostra newsletter

EDITORIALISTI

Paolo Sinopoli

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy