29 Gennaio 2019  16:44

Filming Italy premia Gina Lollobrigida

Stefano Radice
Filming Italy premia Gina Lollobrigida

Gina Lollobrigida (Jean Baptiste Lacroix/Getty)

L'evento è organizzato da Agnus Dei e Istituto Italiano di Cultura di Los Angeles

Claudia Cardinale sarà la protagonista della quarta edizione di Filming Italy - Los Angeles, che si tiene da oggi al 31 gennaio presso l’Istituto Italiano di Cultura Los Angeles e l’Harmony Gold Theater. Ad un anno dalla posa della Stella sulla Walk Of Fame, Gina Lollobrigida torna a Los Angeles come presidente onorario del festival e per iniziare le riprese di The Last Diva, un documentario che ripercorre la sua straordinaria carriera.

La manifestazione è creata e organizzata da Tiziana Rocca (Agnus Dei) e Valeria Rumori (Istituto Italiano di Cultura Los Angeles), e si propone di promuovere l’Italia come set cinematografico e ponte tra la cultura italiana e americana. Da quest’anno Lazio Innova, società in house della Regione Lazio, è al fianco di Filming Italy insieme alla direzione cinema del Mibac e ad Anica.

 

“Siamo molto soddisfatti di annunciare una quarta edizione, ancora una volta all’insegna del grande cinema e dei talenti italiani conosciuti e stimati in tutto il mondo e di avere come ospite d’onore una diva come Claudia Cardinale”, sottolinea il direttore artistico Tiziana Rocca. "Filming Italy - Los Angeles è nato per portare all’attenzione degli addetti ai lavori hollywoodiani il grande patrimonio cinematografico e culturale del nostro Paese, attraverso i personaggi e i film che lo hanno reso unico, anche attraverso i nuovi talenti. La nostra mission è soprattutto quella di favorire l’internazionalizzazione. Lo scorso giugno a Forte Village e a Cagliari abbiamo organizzato anche Filming Italy Sardegna Festival che ha registrato grande interesse di pubblico e stampa e la cui seconda edizione si terrà dal 13 al 16 giugno 2019”.

Tanti i film in programma e molti gli ospiti come Edward James Olmos che riceverà il “Filming Italy Achievement Award”; Raoul Bova che presenterà in esclusiva le prime immagini de La Regina del Sud prodotta da Telemondo Globas Studio e Netflix e il sesto episodio della fortunata serie I Medici – Lorenzo il Magnifico, andata in onda su Rai1; Giulio Base che presenterà Il banchiere anarchico in una proiezione ufficiale della HFPA; l’attore canadese Nolan Funk; Randy Haberkamp dell’Academy of Motion Picture Arts and Sciences di Los Angeles; Lola Tillyaeva; Salvatore Esposito attore della serie Tv Gomorra; Steven Gaydos VP ed Executive Editor di Variety; Patrizia Fersurella (Sunfilm group) produttrice di Anche senza di te che riceverà il Filming Italy Producer Award; Angela Prudenzi produttrice e sceneggiatrice di Respiri; Giorgio Viaro, direttore di Best Movie, che consegnerà a Gina Lollobrigida il Filming Italy Best Movie Award.

 

Novità di questa edizione sarà la presentazione del bando Lazio Cinema International a cura di Cristina Priarone, direttore generale di Lazio Film Commission. Il nuovo bando, per il 2019, offre alle coproduzioni 2 finestre per presentare domanda, entrambe con un plafond di 5 milioni di euro ciascuna: la prima si è aperta nel novembre 2018 e si chiude il 14 febbraio 2019; la seconda finestra si aprirà il 30 maggio 2019 e si chiuderà il 31 luglio.

Contenuti correlati : filming Italy lo angeles lollobrigida rocca best movie viaro

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 10 Giugno 2019
    Quest’estate, andiamo al cinema
    Chi è andato al cinema in questi mesi avrà sicuramente visto proiettato con costanza un trailer di incentivo ad andare...
Stefano Radice

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy