21 Aprile 2018  08:22

Fondo cinema, la ripartizione del 2018

Stefano Radice
Fondo cinema, la ripartizione del 2018

Circa 270 milioni per il tax credit. All'Istituto Luce Cinecittà, 11 milioni

È stato pubblicato il decreto ministeriale di ripartizione del Fondo per il cinema e l'audiovisivo per il 2018. Il Fondo per il cinema e l'audiovisivo - al pari del 2017 - avrà una dotazione di 400 milioni di euro come previsto dalla legge approvata dal Parlamento nel 2016. Attraverso esso, il Mibact concede contributi per il finanziamento di iniziative e contributi fiscali (il tax credit). In particolare, sono previsti incentivi, contributi automatici e selettivi e contributi alle attività e alle iniziative di promozione cinematografica e audiovisiva che è una delle voci più importanti della nuova normativa. Con esso, viene inoltre finanziato il piano straordinario per il potenziamento del circuito delle sale e il Piano straordinario per la digitalizzazione del patrimonio cinematografico e audiovisivo. Questo il quadro generale. Tra le varie voci che compongono il Fondo, si segnalano i circa 270 milioni di euro che saranno a disposizione per gli incentivi fiscali (di cui 122,5 milioni circa per le imprese di produzione e 20 milioni per le imprese di esercizio). Saranno 50 i milioni per i contributi automatici e circa 33 i milioni per i contributi selettivi. La promozione potrà contare su 38 milioni mentre la formazione didattica su 12 milioni di euro. Confermati i 30 milioni per il piano straordinario a favore delle sale cinematografiche. Facendo riferimento alla voce promozione, spiccano gli 11 milioni per Istituto Luce Cinecittà; sono 7 i milioni di euro per la Fondazione Biennale di Venezia - Sezione Cinema e 8 i milioni per le attività del Centro Sperimentale di Cinematografia. Nello stesso ambito, sono 4 i milioni per i festival e le rassegne.

Contenuti correlati : fondo cinema mibact incentivi tax credit
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 22 Maggio 2020
    Ripartiamo, sì. Ma come?
    Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha annunciato che, dal 15 giugno, i cinema potranno riaprire, lasciando alle
Vito Sinopoli - Box Office

ACCADDE OGGI

  • 26 Maggio 2010
    Mediaset acquisisce library Cecchi Gori
    Mediaset ha acquisito con un'offerta di 17,5 milioni di euro la library film Filmavi, la ex holding del gruppo Cecchi Gori, messa all’asta dal curatore fallimentare.

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy