03 Marzo 2017  11:33

Gaumont vende la catena cinematografica a Pathé

Paolo Sinopoli
Gaumont vende la catena cinematografica a Pathé

Nicolas Seydoux, presidente di Gaumont (© Getty Images)

Un’operazione da 400 milioni di dollari. Ecco cosa cambierà

È terminata la lunga partnership – durata 16 anni – tra due delle principali società francesi, attive nella produzione, distribuzione ed esercizio cinematografico. Gaumont ha, infatti, venduto a Pathé la propria quota del circuito Les Cinemas Gaumont Pathé (pari al 34%) per 400 milioni di dollari. Con questa operazione Pathé diventerà l’unico proprietario del circuito Les Cinemas Gaumont Pathé, in quanto già possessore del 66% delle azioni. «Questa acquisizione», spiega Jérome Seydoux, presidente di Pathé, «dimostra la nostra volontà di sviluppare e modernizzare i nostri cinema». Il circuito è uno dei più grandi d’Europa con 108 strutture, per 1.076 schermi, ed è attivo in Francia (dove domina il mercato con il maggior numero di sale), Olanda, Svizzera e Belgio. Gaumont, invece, intende concentrarsi unicamente sulla produzione di fiction e serie Tv europee e americane. Inoltre, circa 125 milioni di dollari saranno utilizzati per acquisire tutte le quote di minoranza del gruppo. Attualmente Gaumont è controllata per il 65% da Nicolas Seydoux attraverso la sua holding Cinépar.

Iscriviti alla nostra newsletter

EDITORIALISTI

Paolo Sinopoli

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy