03 Marzo 2017  11:33

Gaumont vende la catena cinematografica a Pathé

Paolo Sinopoli
Gaumont vende la catena cinematografica a Pathé

Nicolas Seydoux, presidente di Gaumont (© Getty Images)

Un’operazione da 400 milioni di dollari. Ecco cosa cambierà

È terminata la lunga partnership – durata 16 anni – tra due delle principali società francesi, attive nella produzione, distribuzione ed esercizio cinematografico. Gaumont ha, infatti, venduto a Pathé la propria quota del circuito Les Cinemas Gaumont Pathé (pari al 34%) per 400 milioni di dollari. Con questa operazione Pathé diventerà l’unico proprietario del circuito Les Cinemas Gaumont Pathé, in quanto già possessore del 66% delle azioni. «Questa acquisizione», spiega Jérome Seydoux, presidente di Pathé, «dimostra la nostra volontà di sviluppare e modernizzare i nostri cinema». Il circuito è uno dei più grandi d’Europa con 108 strutture, per 1.076 schermi, ed è attivo in Francia (dove domina il mercato con il maggior numero di sale), Olanda, Svizzera e Belgio. Gaumont, invece, intende concentrarsi unicamente sulla produzione di fiction e serie Tv europee e americane. Inoltre, circa 125 milioni di dollari saranno utilizzati per acquisire tutte le quote di minoranza del gruppo. Attualmente Gaumont è controllata per il 65% da Nicolas Seydoux attraverso la sua holding Cinépar.

Iscriviti alla nostra newsletter

EDITORIALISTI

  • 24 Marzo 2021
    BASTA FALSE PARTENZE
    Nel momento di andare in stampa, la situazione è ancora incerta e la preannunciata riapertura dei cinema è un lontano miraggio.
Paolo Sinopoli

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy