23 Luglio 2004  00:00

Giornate Professionali: Castellano (Anec), a Genova anteprime di basso livello

BOSr

Il vicepresidente dell’associazione degli esercenti critica le scelte fatte dai distributori

Giancarlo Castellano, vicepresidente Anec e membro del comitato organizzatore delle Giornate professionali, interviene in merito all’articolo pubblicato sul nuovo numero di ‘Box Office’ e dedicato all’evento che si è tenuto a Genova a fine giugno: “La vera questione di questa edizione delle Giornate professionali è la seguente: perché i distributori non hanno presentato anteprime di rilievo agli esercenti? Il livello dei film quest’anno è stato molto basso: con film così sarebbe meglio non fare neanche le anteprime. Non so perché le case di distribuzione abbiano scelto questa strada; forse puntano ormai solo sulle convention aziendali. Inoltre, pochi distributori a Genova, eccetto Columbia, hanno sfruttato al meglio le mini-convention per informarci sulle loro iniziative e sui film in uscita anche l’anno prossimo. Le Giornate professionali, comunque, rimangono un importante momento di incontro per tutta l’industria cinematografica”.

EDITORIALISTI

  • 10 Giugno 2019
    Quest’estate, andiamo al cinema
    Chi è andato al cinema in questi mesi avrà sicuramente visto proiettato con costanza un trailer di incentivo ad andare...
Stefano Radice

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy