15 Novembre 2016  07:27

La ragazza del treno, un successo italiano

Stefano Radice
La ragazza del treno, un successo italiano

La ragazza del treno, con 3,4 milioni, è uno dei successi di questa stagione. Il film è tratto dal bestseller mondiale di Paula Hawkins

I commenti di Luigi Lonigro (direttore di 01) e di Andrea Leone (amministratore delegato di Leone Film Group)

L'andamento de La ragazza del treno, che ha raggiunto i 3,4 milioni e che è rimasto in testa al box office per due week-end, soddisfa sia 01, che distribuisce il giallo con Emily Blunt, che Leone Film Group che ne ha acquisiti i diritti per l'Italia. In una nota, dichiara Luigi Lonigro, direttore di 01: “Due weekend consecutivi al primo posto del box office costituiscono un risultato veramente straordinario per il nostro film “La ragazza del treno”. La soddisfazione è ancora più grande alla luce dei risultati realizzati nei principali territori europei a noi comparabili fra i quali l’Italia è al primo posto in assoluto”. Nella nota, infatti, si legge che "La ragazza del treno ha registrato la miglior apertura europea rispetto a Francia (26 ottobre), Germania (27 ottobre) e Spagna (21 ottobre)". Ha aggiunto Andrea Leone di Leone Film Group: “Siamo molto soddisfatti dei risultati raggiunti da questo film in Italia, che confermano la validità della collaborazione che da tempo ci lega a Rai Cinema e 01 Distribution”. La ragazza del treno, è l'adattamento cinematografico dell’omonimo best seller mondiale di Paula Hawkins pubblicato in Italia da Piemme, che è stato il caso editoriale del 2015 con oltre 15 milioni di copie in tutto il mondo (di cui oltre 600mila nel nostro Paese).

Contenuti correlati : leone film group 01 incassi
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 22 Maggio 2020
    Ripartiamo, sì. Ma come?
    Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha annunciato che, dal 15 giugno, i cinema potranno riaprire, lasciando alle
Vito Sinopoli - Box Office

ACCADDE OGGI

  • 01 Giugno 2010
    Sforza passa a Cinema di Roma
    Pierluca Sforza, dopo sette anni, ha lasciato la direzione commerciale di Lucky Red per gestire i cinema di Roma delle società di Leandro Pesci e Mario

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy