19 Agosto 2013  10:37

Locarno, vince 'Historia de la meva mort'

BOev
Locarno, vince 'Historia de la meva mort'

I premi della 66ª edizione del festival svizzero

Si è concluso sabato con l'assegnazione dei premi il Festival del film Locarno. A vincere il Pardo d'Oro del concorso internazionale della 66ª edizione è stato 'Historia de la meva mort' di Albert Serra (Spagna/Francia), mentre 'E Agora? Lembra me' di Joaquim Pinto (Portogallo) si è aggiudicato il premio speciale della giuria. Premiato per la miglior regia il coreano Hong Sangsoo per 'U ri sunhi'; migliore attrice è risultata Brie Larson per l'americano 'Short Term 12' di Destin Cretton e migliore attore è stato eletto Fernando Bacilio per 'El Mudo' di Daniel e Diego Vega (Puerù/Francia/Messico). 'Short Term 12' si è aggiudicato anche una menzione speciale insieme a 'Tableau Noir' di Yves Yersin (Svizzera). Per quanto riguarda il concorso Cineasti del presente il Pardo d'Oro è stato assegnato a 'Manakamana' di Stephanie Spray e Pacho Velez (Nepal/Stati Uniti) che ha vinto anche una menzione speciale per la migliore opera prima. Il riconoscimento per il miglior regista emergente è andato allo spagnolo Lois Patino per 'Costa da morte'. Tra gli altri premi un riconoscimento aicne all'italiano 'Sangue' di Pippo Delbono che si è aggiudicato il Premio Don Quijote.

Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 14 Dicembre 2020
    E ora?
    Cosa fare ora che il Natale è perso, che i cinema (se non ci comporteremo bene durante le festività) riapriranno verso...
Paolo Sinopoli

ACCADDE OGGI

  • 16 Gennaio 2013
    Berlino, ‘Materia Oscura’ in Forum
    Un altro italiano a Berlino: ‘Materia Oscura’ di Massimo D’Anolfi e Martina Parenti. Il Festival di Berlino (7-17 febbraio) lo ha scelto per la sezione Forum.

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy