15 Dicembre 2020  09:28

Londra, richiudono i cinema

Valentina Torlaschi
Londra, richiudono i cinema

Un cinema del centro di Londra (GettyImages)

La capitale inglese e alcune Regioni del Sud Est del Paese entreranno in lockdown da domani per arginare il diffondersi della pandemia

Il segretario alla Salute britannico Matt Hancock che da mercoledì 16 dicembre la zona del Sud Est dell'Inghilterra, ovvero le regioni dell’Essex e dell’Hertfordshire, inclusa la capitale Londra, rientrerà nella zona di livello 3, quella di massima allerta che richiede misure le restrittive più rigide. Tra queste, la chiusura delle sale cinematografiche. Hotel, bar e ristoranti potranno restare aperti solo per servire cibo da asporto. Fino ad oggi Londra era inserita nel livello 2, dunque, dalla fine del lockdown nazionale a inizio dicembre, i cinema erano potuti rimanere aperti per circa due settimane. Proprio il 16 dicembre 2020 uscirà nel Regno Unito Wonder Woman 1984, unico blockbuster in programma per le festività natalizie.

Iscriviti alla nostra newsletter

EDITORIALISTI

  • 29 Gennaio 2021
    I cinema vanno riaperti
    Ora che il vaccino è arrivato, pur con tutti i limiti del caso, si apre un orizzonte di speranza.
Paolo Sinopoli

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy