19 Settembre 2017  14:30

Per Fuoricinema 25mila presenze

Stefano Radice
Per Fuoricinema 25mila presenze

I direttori artistici di Fuoricinema

La manifestazione si è svolta a Milano dal 14 al 17 settembre

Fuoricinema, l’evento milanese dall’anima pop prodotto da Anteo spazioCinema, Artistinsieme, Corriere della Sera e CityLife e con la direzione artistica di Cristiana Capotondi, Lionello Cerri, Cristiana Mainardi, Gino&Michele, Gabriele Salvatores, dopo l'edizione pilota del 2016, è tornato con la sua prima edizione che si è tenuta dal 15 al 17 settembre a Milano CityLife. In tutto sono stati 63 gli ospiti che si sono alternati sul palco, dando vita a momenti di ncontro tra chi fa il cinema e chi lo fruisce.
CityLife si è dimostrata la cornice ideale: un quartiere estremamente funzionale, altamente scenografico e insieme facilmente raggiungibile, e l'alta affluenza ne è stata Le presenze - fanno sapere gliorganizzatori - sono state circa 25.000 «un numero che permette di guardare con grande ottimismo al futuro della manifestazione». Nella platea da circa 1500 posti e sui prati adiacenti, il pubblico ha potuto assistere a dibattiti e film. Totalmente gratuito per il pubblico, Fuoricinema si occupa fin dall’inizio di raccogliere fondi per diverse associazioni, che variano di edizione in edizione. L'associazione beneficiaria di questa edizione è stata art4Sport ONLUS di Bebe Vio, che ha partecipato alla manifestazione. Grazie al ricavato del marketplace e all’Asta Charity Stars sono stati raccolti in tutto circa 45mila euro.

Contenuti correlati : salvatores mainardi gino michele fuoricinema cerri capotondi
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 26 Novembre 2020
    E-DUESSE.IT, MAI COSÌ ESSENZIALE
    Già dai primi albori di Duesse Communication nel 2000 era chiara la necessità di informare, stimolare e aggiornare l...
Paolo Sinopoli

ACCADDE OGGI

  • 04 Dicembre 2016
    Box office sabato, Sully consolida il primato
    Giornata di sabato nel segno di Sully (Warner). Il film di Clint Eastwood, con Tom Hanks protagonista, si è imposto con 841mila euro, vincendo nettamente la gara degli incassi.

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy