16 Novembre 2007  00:00

Protti contro Pasquale Scimeca

BOSr

Il regista ha definito ‘paramafioso’ il sistema sale italiano

Dura replica di Paolo Protti, presidente dell’Associazione nazionale esercenti cinematografici al regista Pasquale Scimeca che ieri aveva definito «paramafioso» il «sistema sale», sostenendo che «la gente vuole vedere qualcosa di diverso ma glielo impediscono». «Scimeca – dichiara Protti - è solo in cerca di facile pubblicità. Non c’è altra spiegazione al suo attacco alle sale cinematografiche italiane. È talmente poco vero che al pubblico venga negato quel che vuole vedere, che gli spettatori sono quest’anno in sensibile aumento, e molti di quanti frequentano le sale, scelgono film italiani di ogni tipologia. Alle altre, confuse e improbabili tesi del regista, non vale la pena di replicare».

EDITORIALISTI

Stefano Radice

ACCADDE OGGI

  • 13 Dicembre 2014
    Pif premiato agli European Film Awards
    L'Italia torna da Riga (Lettonia) con due importanti riconoscimenti agli Efa. Oltre a L'arte della felicità, premiato come miglior film di animazione,

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy