15 Gennaio 2018  15:05

Quanto costa andare al cinema

Stefano Radice
Quanto costa andare al cinema

Il prezzo medio del biglietto dal 2002

È difficile trovare un'attività commerciale il cui prezzo medio si sia mantenuto più o meno lineare dal 2002 (anno di debutto dell'euro) al 2017. Il cinema fa eccezione. Se consideriamo il grafico - una rielaborazione di e-duesse.it su dati Cinetel - vediamo come nel 2002 il prezzo medio fosse di 5,88 euro, "saliti" a 6,33 euro nel 2017; un aumento di 45 centesimi in sedici anni. Ci sono stai strappi verso l'alto nel triennio 2009-2011 in coincidenza con il diffondersi dei film in 3D che prevede un prezzo di ingresso in sala più alto rispetto alle proiezioni in 2D. Dal 2012, però, il prezzo medio ha ripreso a calare - complice la minor popolarità del 3D e la diffusione di sempre più articolate offerte promozionali da parte dell'esercizio - e dal 2015 possiamo dire che sia stabile. A tutt'oggi, con poco più di 6 euro, si riesce ad andare al cinema a vedere un film.

Contenuti correlati : prezzo medio cinetel
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 20 Luglio 2020
    Il coraggio di crederci
    Nonostante il rinvio americano di Tenet a causa del prolungarsi dell’emergenza sanitaria, Warner Bros.
Paolo Sinopoli

ACCADDE OGGI

  • 15 Agosto 2018
    Hollywood, Marvel un festival in Imax
    Dal 30 agosto al 6 settembre in Nord America si terrà un festival particolare. Marvel proporrà nei cinema Imax i venti film prodotti dal 2008 al 2018;

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy