18 Maggio 2018  10:44

Rai Cinema entra in GlobalGate

Stefano Radice
Rai Cinema entra in GlobalGate

Paolo Del Brocco, ad di Rai Cinema

L'ad Del Brocco: «Una grande opportunità per noi»

Rai Cinema è entrata a far parte di GlobalGate, una rete mondiale di produttori e distributori internazionali di contenuti audiovisivi, ideata per facilitare la commercializzazione dei diritti di film di produzioni locali di successo e adattarli per gli altri Paesi. In sostanza, tramite questo consorzio internazionale ogni partner può vendere i diritti di remake di un film che ha raggiunto buoni risultati di box office nel proprio territorio e acquisire a sua volta da un altro partner i diritti per realizzare il remake di un film nel suo Paese. "Entrare in questo gruppo di grande prestigio costituito dalle produzioni e distribuzioni internazionali più importanti - commenta Paolo Del Brocco, amministratore delegato di Rai Cinema - rappresenta per noi l'opportunità di avere accesso ai concept e alle proprietà intellettuali di film di tutto il mondo per adattarli al pubblico italiano e allo stesso tempo di condividere con gli altri partner la creatività italiana, le nostre idee e le nostre storie". I tre cofondatori di GlobalGate, Clifford Weber, William Pfeiffer e Paul Presburger, hanno così accolto l'ingresso di Rai Cinema nel gruppo: "Siamo particolarmente felici che la Rai sia entrata a far parte del nostro consorzio, l'Italia ha una cultura cinematografica straordinaria e questo scambio di progetti non potrà che essere proficuo". Rai Cinema è il dodicesimo membro di GlobalGate al fianco di Lionsgate (USA), Televisa (Messico), Gaumont (Francia), Nordisk (Scandinavia), Tobis (Germania), Belga (Benelux), TME (Turchia), Kadokawa (Giappone), Lotte (Korea), Cine Colombia (Colombia) e Paris Filmes (Brasile).

Contenuti correlati : globalgate rai cinema del brocco
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

Paolo Sinopoli

ACCADDE OGGI

  • 23 Ottobre 2017
    Salabè, per IT risultato straordinario
    IT, adattamento cinematografico diretto da Andy Muschietti del best seller di Stephen King, ha chiuso il suo weekend di esordio, incassando 6.700.

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy