14 Maggio 2020  09:18

Regione Lazio, rimborso degli affitti per i cinema

Valentina Torlaschi
Regione Lazio, rimborso degli affitti per i cinema

Un contributo a fondo perduto pari al 40% della locazione delle sale per i mesi di chiusura obbligata (marzo, aprile, maggio)

Regione Lazio si mette concretamente a sostegno delle sale del proprio territorio garantendo un contributo a fondo perduto pari al 40% degli affitti dei cinema per i mesi di chiusura obbligata (marzo, aprile e maggio) a seguito del Coronavirus. La decisione è stata approvata all’unanimità da parte della Commissione Cultura del Consiglio Regionale.

Come già attuato per i teatri, anche i cinema del Lazio (120 strutture e oltre 400 schermi sul territorio) potranno richiedere il rimborso dei canoni di locazioni per i periodi di mancata attività. Questo strumento specifico si affianca ad altri già disposti dalla Regione, come i contributi per l’innovazione ed il risparmio energetico (1 milione per i cinema) e la messa in sicurezza ed accessibilità (500mila euro). Anec Lazio sottolinea come i cinema di Roma e del Lazio esprimano apprezzamento per le attività e gli strumenti straordinari messi in campo dalla Regione a sostegno delle sale costrette alla chiusura a seguito dell’emergenza sanitaria.

Iscriviti alla nostra newsletter

EDITORIALISTI

Paolo Sinopoli

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy