10 Maggio 2018  07:08

Scorsese: Netflix? Bisogna trarre profitto dalle nuove tecnologie

Stefano Radice
Scorsese: Netflix? Bisogna trarre profitto dalle nuove tecnologie

Martin Scorsese sta lavorando a The Irishman, prodotto da Netflix (Photo by Vittorio Zunino Celotto/Getty Images for Kering)

Per il regista, premiato al festival di Cannes, ci sono sempre meno cinema

"Netflix? I film e i nuovi autori hanno bisogno di essere finanziati, di trovare soldi e io penso che bisogna trarre profitto dalle nuove tecnologie. Netflix è una maniera nuova che permette di arrivare ai giovani e di sostenere le nuove leve del cinema". Lo ha dichiarato ieri il regista Martin Scorsese davanti ad una platea di centinaia di persone al festival di Cannes, dove ha ritirato il premio assegnatogli dalla Quinzaine des realizateurs. "Oggi ci sono sempre meno cinema", ha proseguito il regista, "e la cosa più importante è essere in grado di continuare a fare film".E proprio con Netflix, Scorsese ha in piena preparazione il suo prossimo film, The Irishman, dedicato alla mafia irlandese con Bobby Cannavale, De Niro, Joe Pesci e Al Pacino (fonte Ansa).

Contenuti correlati : scorsese netflix cannes
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 24 Marzo 2021
    BASTA FALSE PARTENZE
    Nel momento di andare in stampa, la situazione è ancora incerta e la preannunciata riapertura dei cinema è un lontano miraggio.
Paolo Sinopoli

ACCADDE OGGI

  • 15 Aprile 2018
    Addio a Vittorio Taviani
    E' morto a Roma, malato da tempo, il grande regista Vittorio Taviani, 88 anni, che con il fratello Paolo ha firmato capolavori della storia del cinema

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy