05 Dicembre 2018  15:23

Sorrento, Warner: 43 film nel 2019

Silvia Mussoni
Sorrento, Warner: 43 film nel 2019

Barbara Salabè e Thomas Ciampa hanno presentato il listino della major

Alle Giornate Professionali di Sorrento (3-6 dicembre) la prima convention del giorno è stata quella di Warner Bros, inaugurata da Barbara Salabè, President & Managing Director, che ha presentato il prodotto italiano. La manager ha esordito: "Grazie del lavoro fatto insieme. Il 2018 è stato bello e importante, come il 2019 in cui distribuiremo 43 film. L'architrave del successo è la squadra". Dopo avere ringraziato il suo team, ha introdotto le tre produzioni italiane che arriveranno in sala entro il primo semestre 2019. "Il nostro impegno nella produzione è sempre più all'insegna della diversità: vogliamo lavorare su progetti rivolti a pubblici molto precisi, perché è importante intercettare il gusto di un'audience specifica". Sono seguite clip del thriller Il testimone invisibile di Stefano Mordini, remake dello spagnolo Contratiempo, interpretato da Riccardo Scamarcio, Miriam Leone, Fabrizio Bentivoglio e Maria Paiato e prodotto dalla major con Picomedia; della commedia family Attenti al gorilla di Luca Miniero, prodotta da Wildside e Warner. Infine, è stata la volta della commedia Croce e delizia prodotta con Groenlandia e Picomedia, raccontata in sala dal regista Simone Godano e dagli interpreti Fabrizio Bentivoglio, Alessandro Gassman e Jasmine Trinca.

La parola è passata a Thomas Ciampa, Senior Vice President Distribution & New Theatrical Ventures, per mostrare il prodotto americano. Ha dichiarato il manager: "A Riccione vi abbiamo lasciato con la promessa di eguagliare nel secondo semestre 2018 il risultato che avevamo ottenuto nel primo. Ci siamo riusciti con 73 milioni di euro che ci porteranno a chiudere l'anno a 110 milioni di euro". Riguardo all'estate, ha ribadito quanto aveva dichiarato nel discorso di apertura della 41ma edizione delle Giornate Professionali e ha aggiunto che per vincere la sfida della rivoluzione delle abitudini degli italiani, gli esercenti devono mettersi nel panni degli spettatori e controllare tutti i dettagli della propria offerta, valutandoli con gli occhi dei clienti. Come modello di eccellenza, ha citato i cinema Uci Luxe di Campi Bisenzio e Venezia Marcon.

Il rullo di trailer ha presentato agli esercenti 14 film: dall'universo DC Aquaman di James Wan con Jason Momoa, Willem Dafoe e Nicole Kidman, film dal quale la major si aspetta un risultato simile a quello di Venom; il film di animazione targato Sony e Marvel Spider-Man - Un nuovo universo "che sarà la sorpresa natalizia negli Usa, con previsioni da 130 milioni di dollari" ha precisato Ciampa; The Fron Runner - Il vizio del potere con Hugh Jackman e J.K. Simmons diretti da Jason Reitman; l'horror La Llorona - Le lacrime del male con Linda Cardellini; Cocaine - La vera storia di White Boy Rick interpretato da Matthew McConaughey; il family Un viaggio a quattro zampe; l'action Shazam! sul supereroe DC; Pokémon Detective Pikachu con Ryan Reynolds; l'horror L'esorcismo di Hannah Grace; l'animato Lego Movie 2; l'action Godzilla II - King of the Monsters con Kyle Chandler; il thriller-horror Escape Room; il drammatico Creed II del quale Ciampa ha fatto notare gli incassi internazionali "con aperture del 50%, e in certi casi fino al 100%, più alte del primo film"; infine Il corriere - The Mule diretto e interpretato dal grande Clint Eastwood. In chiusura, una veloce carrellata di titoli ha anticipato un secondo semestre forte.

Contenuti correlati : Ciampa Warner Bros Salabè Giornate Professionali Sorrento

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

Stefano Radice

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy