03 Marzo 2020  10:22

Su Best Movie di Marzo No Time To Die

Matteo Bonassi
Su Best Movie di Marzo No Time To Die

Il mensile racconta l’ultimo 007 di Daniel Craig e intervista la nuova Bond Girl Ana de Armas

Non poteva che essere lo 007 più coriaceo del grande schermo, interpretato ancora una volta (ma questa volta sarà davvero l’ultima) da Daniel Craig, il protagonista della cover di marzo di Best Movie. L’agente segreto con licenza di uccidere, che ha traghettato il franchise nella contemporaneità – incarnandolo con ironia e consapevolezze post-moderne – è al centro di un racconto che parte dalla nostra set visit ai Pinewood Studios, dove sono state girate diverse scene del 25esimo film di James Bond intitolato No Time To Die. La controcover del magazine è invece dedicata ai nuovi mutanti, in arrivo nella nuova era disneyana degli X-Men. New Mutants inaugura un taglio inedito dei cinecomic Marvel con un action dalle tinte mistery-horror in cui un gruppo di ragazzi dai poteri speciali dovrà sopravvivere ai metodi da incubo di una clinica segreta. Nel film ritroveremo l’attrice di origini argentine Anya Taylor-Joy, protagonista di un’intervista in cui racconta come si è preparata al ruolo di Magik. James Bond e X-Men non sono gli unici grandi cult protagonisti del mese. Solo nella versione edicola, Best Movie propone anche uno Speciale cult poster, ovvero 16 pagine dedicate alle locandine cinematografiche più belle, suggestive e impattanti dal 2000 ad oggi: da Star Wars a Batman, passando per Kill Bill, Wolverine, I guardiani della Galassia e molte altre. All’interno, come sempre, approfondimenti e interviste dedicati ai film in arrivo. Come Onward, l’atteso ritorno Pixar in sala dal 16 aprile, che catapulta gli spettatori in un mondo fantasy dove due fratelli elfi intraprendono un’avventura straordinaria. Ma anche come Cosa mi lasci di te, il commovente racconto della storia d’amore e fede che ha legato la pop star Jeremy Camp alla sua prima moglie affetta da una grave malattia. A parlare del film sono stati i due protagonisti K.J. Apa e Britt Robertson. Anche Fabrice Luchini e Michelle Williams raccontano in prima persona i loro film in uscita a marzo, rispettivamente la commedia agrodolce francese Il meglio deve ancora venire, con al centro i temi della malattia e dell’amicizia virile, e Dopo il matrimonio, remake al femminile del dramma firmato da Susan Bier nel 2006. Spazio anche per Era mio figlio, storia vera di un soldato che durante la guerra del Vietnam si è conquistato il diritto a ricevere la prestigiosa Medaglia al valore, e per la commedia romantica italiana 7 ore per farti innamorare, che ci racconta in un’intervista il regista Giampaolo Morelli. L’Intervista WhatsApp del mese a cura di Omar Rashid vede protagonista Massimiliano Bruno, regista del divertente Ritorno al crimine, che nel nostro botta e risposta via smartphone racconta anche del suo percorso artistico come attore e sceneggiatore tra cinema e teatro. Infine chiudiamo la stagione dei premi cinematografici con il racconto fotografico del Filming Italy Los Angeles 2020, evento dove il nostro magazine è stato protagonisa con il premio Best Movie Magazine Award, assegnato quest’anno a Claudia Gerini.

Il nuovo numero di Best Movie è in edicola dal 3 marzo

Il magazine è infatti disponibile anche nella versione multimediale e interattiva su iOS e Android grazie a due App dedicate, a cui si aggiunge Best Movie Plus (iOS, Android) attraverso la quale è possibile scaricare e recuperare anche le edizioni speciali del mensile.

Contenuti correlati : No Time To Die Best Movie mensile cinema edicola rivista magazine marzo 007 James Bond
Iscriviti alla nostra newsletter

EDITORIALISTI

  • 20 Luglio 2020
    Il coraggio di crederci
    Nonostante il rinvio americano di Tenet a causa del prolungarsi dell’emergenza sanitaria, Warner Bros.
Paolo Sinopoli

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy