19 Febbraio 2019  14:39

Tornano i CinemaDays

Stefano Radice
Tornano i CinemaDays

(credit gettyimages)

Appuntamento dall'1 al 4 aprile. Il comunicato di Anica, Anec e Anem

Organizzati da Anec, Anem e Anica con il sostegno del Ministero Beni e Attività Culturali, i CinemaDays 2019 si svolgeranno da lunedì 1 a giovedì 4 aprile, con il prezzo del biglietto a 3 euro in tutti i cinema aderenti. «Questa iniziativa promozionale - si legge nel comunicato delle associazioni - fa da apripista alla "Grande Estate di Cinema" che ci aspetta per il 2019. Un primo assaggio lo abbiamo avuto attraverso un video promozionale, già nelle sale dalle vacanze di Natale e che preannuncia un'Estate cinematografica come non si è mai vista prima. L’obiettivo è di rilanciare l’intrattenimento in sala anche durante i mesi più caldi, allineando il mercato cinematografico italiano ai principali mercati mondiali, che hanno uscite di grande rilievo in tutti i mesi dell'anno, permettendo così una migliore distribuzione dei film durante tutto l’anno. Al momento sono stati annunciati tanti blockbuster americani e, a breve, si comunicheranno anche le prime visioni di film italiani e di cinema d'autore. L’obiettivo è avere una line up di film in grado di soddisfare i desideri di tutte le audience». Questa operazione vede allo stesso tavolo tutti gli attori dell’industria cinematografica italiana, e sarà presentata durante la cerimonia dei Premi David di Donatello nella serata di mercoledì 27 marzo. Durante la serata, ampio risalto sarà dato ai CinemaDays in quanto preambolo all'Estate di Cinema. Saranno coinvolti anche diversi testimonial. Dal 1° al 4 aprile, oltre ad usufruire di tutte le prime visioni del periodo e dei film in sala al prezzo speciale di 3 euro, gli spettatori potranno vedere per la prima volta tutta la line up che caratterizzerà l'offerta estiva.

Contenuti correlati : cinemadays anec anica anem

Commenti

Lucia Borgonzoni, sottosegretario Mibac

"Il ritorno di Cinemadays è un'altra promessa mantenuta, risultato dell'ottimo lavoro di squadra che abbiamo portato avanti con ANEC, ANEM e ANICA, un percorso caratterizzato dallo spirito di collaborazione e dal desiderio di promuovere il settore del cinema in Italia. Grazie all'impegno messo in campo da governo e dagli esercenti, da lunedì 1 a giovedì 4 aprile sarà possibile entrare al cinema al costo di 3 euro, in tutte le sale che aderiscono all'iniziativa. Un traguardo da me fortemente voluto, che fa da anticipazione alla Grande Estate di Cinema, con una programmazione senza precedenti con blockbuster internazionali e film d'autore, primo passo verso una promozione dell'estate che vedrà il Ministero in prima linea. Da parte nostra, ogni sforzo è diretto alla valorizzazione e alla promozione del cinema in Italia: in questa direzione va anche Cinemadays, che sarà annunciata nel corso dei David di Donatello: il modo migliore per aprire, in occasione della primavera, una nuova stagione cinematografica".

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 10 Giugno 2019
    Quest’estate, andiamo al cinema
    Chi è andato al cinema in questi mesi avrà sicuramente visto proiettato con costanza un trailer di incentivo ad andare...
Stefano Radice

ACCADDE OGGI

  • 17 Ottobre 2017
    Warner distribuisce Guadagnino
    Chiamami col tuo nome (Call Me by Your Name) di Luca Guadagnino sarà nei cinema italiani a febbraio per Warner Bros. Il film è stato presentato nella

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy