06 Ottobre 2017  11:13

Trentino Film Commission, 300mila euro al Film Fund

Silvia Mussoni
Trentino Film Commission, 300mila euro al Film Fund

La provincia ha deliberato il finanziamento

Continua l’investimento della Provincia autonoma di Trento nell’audiovisivo. Ieri la Giunta provinciale, su indicazione del presidente Ugo Rossi, ha assegnato alla Trentino Film Commission 300.000 euro da utilizzare per il Film Fund.

Tra i criteri per valutare le opere ci sono le potenzialità promozionali; il valore culturale; la capacità di sviluppare indotto economico attraverso la spesa diretta che le società sostengono durante le riprese in Trentino (almeno il 150% del contributo richiesto e, fanno sapere dalla Provincia, nel 2016 la media era stata sopra il 250%); assumere professionisti locali pari ad almeno il 20% della troupe. Fra gli incentivi c’è anche il disciplinare T-Green Film, che premia con un punteggio extra le produzioni che adottano pratiche ecosostenibili. Tra i progetti approvati nella seconda call, chiusa a inizio estate, due sono state le produzioni cinematografiche nazionali (Restiamo amici di Antonello Grimaldi, prodotto da Minerva Pictures in collaborazione con Rai Cinema, e La luce della luna di Alberto Felicetti, prodotto da La luce della luna e sviluppato in collaborazione con l’I.Ri.Fo.R) e due le produzioni locali (One More Jump di Manu Gerosa, prodotto da GraffitDoc, Amka Films Production con il sostegno di Piemonte Doc Film Fund e RSI, progetto vincitore della borsa di sviluppo al Premio Solinas 2017, e Sogni in grande - Dream Big di Katia Bernardi, prodotto da GiuMa Produzioni). In totale con il secondo bando sono stati erogati 222.739,35 euro di cui 220.915 euro per le produzioni, i rimanenti per la formazione; la previsione di spesa sul territorio è di 673.315,56 euro.

Tra le produzioni che recentemente hanno scelto il Trentino per girare film, figurano Natale da chef di Neri Parenti, Menocchio di Alberto Fasulo, The Book of Vision di Carlo Hintermann, Drive Me Home di Simone Catania, Ride di Jacopo Rondinelli e Blue Wonder di Hermes Cavagnini.

Contenuti correlati : Trentino Film Commission Film Fund provincia di Trento finanziamenti
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 14 Dicembre 2020
    E ora?
    Cosa fare ora che il Natale è perso, che i cinema (se non ci comporteremo bene durante le festività) riapriranno verso...
Paolo Sinopoli

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy