09 Febbraio 2015  15:39

Ue, la riforma del diritto spaventa la Francia

Antonio Allocati
Ue, la riforma del diritto spaventa la Francia

Da Parigi sarebbe pronta una serie di controproposte fortemente basate sulla lotta alla pirateria

La riforma del diritto d’autore proposta dalla Commissione UE, che prevederebbe una normativa unica per i 28 Paesi, ha già diversi oppositori tra cui spicca la Francia. In terra transalpina si teme non solo che un impianto normativo del genere possa andare a discapito della remunerazione degli autori ma, soprattutto, il fatto che alla parlamentare tedesca Julia Reda del Partito dei pirati sia stato affidato il ruolo di redigere un rapporto (vedi questa agenzia per leggere il documento). La contromossa di Parigi sarebbe già in cantiere, con un documento in cui sono contenute diverse proposte che vedono in prima fila la battaglia contro la pirateria.

Contenuti correlati : battaglia riforma diritto d’autore Commissione UE pirati
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

Paolo Sinopoli

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy