17 Dicembre 2017  15:56

Valsecchi, Zalone firmerà la regia del suo prossimo film

Stefano Radice
Valsecchi, Zalone firmerà la regia del suo prossimo film

Quo vado? grande successo di Checco Zalone diretto da Gennaro Nunziante. Dal prossimo film, sempre prodotto da TaoDue, la coppia si dividerà

Il produttore di TaoDue spiega i motivi della separazione dal regista Gennaro Nunziante.

Dopo Cado dalle nubi, Che bella giornata, Sole a catinelle e Quo vado?, la coppia Nunziante-Zalone si separa per il prossimo film. Lo conferma a Il Fatto quotidiano di sabato il produttore Pietro Valsecchi di TaoDue: "Non c'è stata una separazione violenta, niente del genere. Gennaro se ne è andato a fare un film con Rovazzi e Zalone voleva meditare sulla storia giusta". Continua Valsecchi: "Non abbiamo raggiunto un accordo contrattuale, tutto qui. Insieme hanno scritto belle storie, poi è subentrato un momento di stasi, una storia insieme non arrivava e... fine. Gennaro fa il suo, Checco idem, e arriverà in sala a gennaio 2019". Sarà Checco Zalone a firmare la regia: "Già doveva succedere: si dirige nel suo film. Non che prima non lo facesse; dietro la macchina da presa non ci si metteva sono Nunziante". Per quanto riguarda la previsione di incasso del prossimo film di Zalone, Valsecchi specifica: "Ci sono sempre flessioni fisiologiche; quest'anno il cinema in Italia ha perso il 13% di incassi. Su 70 milioni di Quo vado? vuol dire 10: firmerei per 60 milioni. Anzi per 55".

Contenuti correlati : nunziante valsecchi taodue zalone

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 10 Giugno 2019
    Quest’estate, andiamo al cinema
    Chi è andato al cinema in questi mesi avrà sicuramente visto proiettato con costanza un trailer di incentivo ad andare...
Stefano Radice

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy