31 Marzo 2016  09:22

Acquisizione Sharp, è fatta!

Elena Reguzzoni
Acquisizione Sharp, è fatta!

Dopo una serie di stop sarà firmato l’accordo che passa 2/3 del colosso giapponese nelle mani di Foxconn

Dopo una serie di stop and go, di richieste di ulteriori analisi e anche di colpi di scena, sabato sarà firmato l’accordo di cessione di 2/3 delle quote di Sharp nella mani di Foxconn, con quindi anche il passaggio da una parte di uno dei colossi di riferimento giapponesi – in profonda crisi - in mani straniere, precisamente taiwanesi; dall’altra di un know-how e forti competenze soprattutto nel mondo dei display in una realtà oggi nota soprattutto come terza parte. L’operazione è stata chiusa per circa 3,05 miliardi di euro contro i 3,88 miliardi annunciati inizialmente a seguito probabilmente a riscontrate ulteriori passività nei conti di Sharp.

Contenuti correlati : Sharp vendita cessione Foxconn accordo Giappone display Taiwan
Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

Ricevi la Newsletter!

Consumer Electronics

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy

ACCADDE OGGI